Notizie Locali Comunicati

Parcheggi “rosa” e marciapiedi danneggiati a Promano di Città di Castello

Interrogazione del consigliere Luciana Bassini: focus anche sui problemi al Cva

Print Friendly and PDF

Parcheggi “rosa” a Promano: interrogazione consigliere comunale, Luciana Bassini (Gruppo Misto-Azione). “La frazione di Promano dimenticata, non previsti i parcheggi “rosa”, marciapiedi danneggiati, CVA con problemi irrisolti da anni.  La frazione di Promano – si legge nell’interrogazione - una delle più popolose del comune di Città di Castello, dove risiedono circa 680 abitanti versa in situazione di abbandono. Nel cronoprogramma di realizzazione dei parcheggi “rosa” non è stato inserito nessuno stallo di questo tipo. Faccio presente che il parcheggio è molto utilizzato in quanto ubicato di fronte alla Chiesa Parrocchiale e nei pressi del campo gioco per bambini e del CVA. Il marciapiede di fronte alla scuola elementare, di cui si allegano foto, è ridotto in uno stato da costituire un grave pericolo per il transito dei pedoni, infatti, nel tempo si sono registrate cadute con conseguenze anche gravi. Nello spazio di fronte al CVA, adibito a parco, e molto utilizzato dai bambini della zona, i giochi presenti risultano ormai obsoleti. Il terreno adiacente al parco giochi, una volta utilizzato dal CVA per l’organizzazione di feste paesane, attualmente non è più utilizzabile e questo rende più difficile la possibilità di programmare momenti di aggregazione da parte degli abitanti del luogo. L’ampliamento dello stabile che ospita attualmente il CVA, più volte richiesto e più volte promesso, è diventato indispensabile per la sistemazione e l’alloggiamento in maniera idonea di suppellettili destinati alla vita associativa come per esempio: tavoli, seggiole, elettrodomestici, cucine, ecc. “Ciò premesso – prosegue Luciana Bassini - interrogo il sindaco e la giunta affinchè si impegnino, nella frazione di Promano, per quanto segue:  che venga previsto almeno uno stallo Rosa nel parcheggio difronte alla Chiesa; che venga ripristinato con urgenza il marciapiede di fronte alla scuola, che si trovi l’accordo con il proprietario del terreno adiacente al parco per il suo possibile utilizzo e che venga ampliata la struttura attualmente in uso al CVA”.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/02/2024 08:38:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità >>>

Arezzo, oltre 38mila euro per i giovani volontari del Terzo settore >>>

Complesso immobiliare C.E.N. di Bocca Serriola, avviso pubblico per l’affidamento >>>

Il Comitato No Antenna Anghiari invitato dal sindaco >>>

A Saione l’ennesimo scivolone della giunta Ghinelli di Arezzo >>>

Cinque anni e poi addio alle case popolari? >>>

Degrado e insicurezza ad Arezzo, pronta un’interrogazione per il Sindaco >>>

A Terranuova Chienni ha permesso che Sei Toscana non fosse più controllata dai comuni >>>

Rossi (Lega): Nuovi giochi per la Scuola dell'Infanzia Lippi di Arezzo >>>

Lettera aperta ai comuni e ai cittadini dell’Alta Valle del Tevere Toscana e Umbra >>>