Notizie Locali Economia

Made in Sipario firma l’olio Fior Fiore Coop

La latta da 5 litri impreziosita dai disegni dei ragazzi della cooperativa

Print Friendly and PDF

Da oggi fino al 24 dicembre sugli scaffali dei punti vendita Coop arriva la latta da 5 litri di olio extravergine di oliva, 100% italiano, nuovo raccolto. Gli alberi di olivo disegnati che impreziosiscono il contenitore sono frutto della creatività e dell’abilità dei ragazzi della cooperativa sociale Made in Sipario di Firenze che, dal 2011, offre un’opportunità formativa e di lavoro a giovani adulti con disabilità intellettiva o in situazione di fragilità. Nel laboratorio di via degli Artisti, a Firenze, ogni giorno lavorano fianco a fianco per produrre oggetti come tovagliette, sottopentola, serviti da caffè. Qui, nel laboratorio, i ragazzi hanno lavorato tutti insieme per realizzare il disegno che, in occasione del Cinquantesimo di Unicoop Firenze, veste la latta di olio Fior fiore Coop: in una prima fasi i ragazzi hanno raccontato come immaginavano il disegno; tutti si sono poi documentati su libri e riviste per capire come realizzare l’opera. Il lavoro è stato per tutti un banco di prova: un gruppo di dieci persone ha disegnato il bozzetto ma poi tutti hanno contribuito, ciascuno con il suo talento, colorando, aggiungendo i particolari fino ad arrivare al risultato finale che oggi veste la latta in vendita nei Coop.fi.

Le dichiarazioni

Stefania Piccini, presidente cooperativa Made in Sipario

«Per i nostri ragazzi è stata una grande opportunità per far conoscere il loro talento e le capacità artistiche. Siamo felici di vedere le latte di olio Fior fiore sugli scaffali. Ringraziamo per la fiducia e siamo orgogliosi di aver collaborato proprio nel cinquantesimo anniversario di Unicoop Firenze».

Claudio Vanni, responsabile relazioni esterne Unicoop Firenze

«Il valore dell’olio nel nostro Paese e nei nostri territori va oltre la sfera economica, lo dimostra l’orgoglio con cui da paese a paese ci si contende la palma dell’olio più buono. E’ l’alimento cardine della sana dieta, è il prodotto simbolo della nostra alimentazione mediterranea: per la campagna dell’olio nuovo Fiore fiore, siamo molto felici di ospitare un’opera degli artisti speciali Made in Sipario che, con passione, hanno saputo vestire di creatività un prodotto che arriverà nelle case di tanti nostri soci e clienti. Ringraziamo le ragazze e i ragazzi di Made in Sipario e invitiamo i nostri soci ad acquistare la latta in versione speciale per il nostro Cinquantesimo».

Made in Sipario

Made in Sipario è una piccola cooperativa sociale, ma soprattutto un vero e proprio laboratorio artigiano dove i ragazzi e ragazze con disabilità possono mettersi in gioco sul serio. Ed è così, con la passione e l’attenzione al dettaglio, che nascono complementi di arredo e di design artistico, oggettistica per la casa e articoli da regalo, tutti rigorosamente decorati a mano da un gruppo di artisti speciali, proprio come amano definirsi. Il motto di Made in Sipario è “belli, utili, e non solo solidali” perché è dalla realizzazione personale che le persone fragili trovano un’occasione di rinascita e lo fanno producendo oggetti che portano colore nella vita di tutti i giorni. Dal 2013, accanto al laboratorio creativo, in via degli Artisti 41A Firenze, la cooperativa ha aperto un punto vendita al pubblico, dove i ragazzi hanno la possibilità di vendere le loro realizzazioni e di avere un rapporto diretto e personale con i clienti.

L’Olio Fiore fiore

L’olio Fior fiore nuovo raccolto, 100% italiano: più precisamente le regioni di provenienza sono Puglia, Sicilia e Calabria. Mix delle varietà Coratina, Ogliarola, Biancolilla, Cerasuola, Nocellara del Belice e Carolea, è estratto a freddo e imbottigliato non filtrato, caratterizzato da note fruttate con sentori di pomodoro verde e carciofo e da un colore verde intenso. Anche quest’anno, con la campagna dell’olio, Unicoop Firenze continua ad investire sull’olio extravergine con l’obiettivo di tutelare il potere d’acquisto dei soci e delle loro famiglie rispetto a un prodotto centrale nelle scelte alimentari. Si tratta di un prodotto di filiera 100% italiano certificato che supporta anche il lavoro di quei produttori quest’anno in grande difficoltà a immettere sul mercato il loro prodotto migliore a causa dell’impennata dei prezzi.

Redazione
© Riproduzione riservata
27/11/2023 19:03:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Auto: l’usato riconquista l’Umbria e torna nel 2023 con il segno positivo >>>

Agricoltura, 29 bandi da 245 milioni: approvato cronoprogramma 2024 dalla Regione Toscana >>>

Caos smaltimento rifiuti verdi "I centri specifici Nelle vallate scarseggiano" >>>

Consorzio Vino Chianti, gennaio in crescita del 21 per cento >>>

Ferrer Vannetti è il nuovo presidente di Confartigianato Imprese Toscana >>>

Prezzi bassi e folli UE: Coldiretti Arezzo prosegue gli incontri con le imprese agricole >>>

Risultati positivi nel 2023 per la Banca di Anghiari e Stia >>>

Apicoltura, novanta professionisti riuniti a Umbertide per sviluppare la loro attività >>>

Stalle piene: crolla la richiesta di Chianina >>>

Per l’Alta Valle del Tevere un’agenda comune in ambito turistico, culturale ed economico >>>