Sport Locale Calcio (Locale)

Promozione umbra: il Selci Nardi vince di misura (1-0) il derby di San Giustino contro la Virtus

Decide un gol a metà ripresa di Benedetti

Print Friendly and PDF

Un derby speciale, quello andato in scena nel girone A del campionato di Promozione umbra. Un derby all'interno dello stesso Comune: si è giocato al Comunale di San Giustino, dove la Virtus è stata sconfitta 0-1 in casa dal Selci Nardi. Decisiva la rete a metà ripresa di Benedetti. Riportiamo di seguito tabellino e cronaca

VIRTUS SAN GIUSTINO: Ranieri, Martini, Mencagli, Carbonaro (31'st. Bernacchi), Adreani C., Bastianoni, Poggini A., Fancelli (31'st. Ceccarini), Capanni (18'st. Dini), Nocentini, Santini. All. Loddi.
SELCI NARDI: Giorni, Polchi, Ascione, Rossi N., Cataclismi, Guerri, Moustaoui (26'st. Poggini D.), Rossi L., Benedetti, Cenciarelli, Capaccioni (15'st. Burchini). All. Pacciarini.
Arbitro: Antonelli di Foligno.
Rete: 24'st. Benedetti


Si ferma di nuovo al Comunale la Virtus San Giustino che cade nel derby col Selci Nardi dopo una gara sicuramente non da ricordare per qualità ed emozioni. Senza bomber Bigarelli (costretto al forfait a causa di un attacco influenzale della scorsa notte) i giallorossi - dopo le buone prestazioni con Pontevecchio, Piccione e Settevalli Pila - non riescono almeno a oonquistare il punto contro un Selci Nardi che invece si prende i primi punti in trasferta della stagione dopo una prestazione ordinata e di volontà. Peraltro Loddi doveva fare a meno nell'occasione anche di Tomassini e Cascianini, e comunque la prestazione complessiva è stata insufficiente soprattutto nella ripresa quando gli ospiti di Pacciarini hanno preso coraggio dopo qualche azione insidiosa e poi, successivamente al gol decisivo del solito Benedetti, hanno avuto almeno altre due grosse chance per chiudere il match con gli avversari sbilanciati in avanti. Tanti ex in campo e fuori a caratterizzare l'incontro che ovviamente, alla fine, ha lasciato l'amaro in bocca ai dirigenti giallorossi. Si parte e già al 7' Selci pericoloso con un colpo di testa di Moustaoui che finisce a lato di poco. Si va avati coi padroni di casa che cercano più volte l'area avversaria creando qualche occasione, ma Santini non pare ispirato come altre volte alla pari di Capanni. Al 32' Benedetti ruba palla al limite ma la sua successiva conclusiove viene deviata da Ranieri. Sul finale del tempo un diagonale di Fancelli finisce a lato di poco. Nella ripresa al 4' un traversone insidioso di Poggini A. non viene raccolto dai compagni. Al 12' ci prova il Selci direttamente dall'angolo di destra con capitan Guerri ma anche in questa circostanza Ranieri è bravissimo. Al 24' il momento decisivo: Cenciarelli entra in area dalla sinistra, supera un paio di avversari, sul rimpallo la sfera arriva a Benedetti che di sinistro fulmina Ranieri. Poco dopo ('30) è Mencagli a provarci con un destro intercettato da Giorni e nel finale al 40' Burchini ha la palla per chiudere il match ma anche stavolta Ranieri è super. La Virtus ci prova fino all'ultimo minuto di recupero ma il Selci tiene il vantaggio.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/11/2023 20:09:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

L'Arezzo stende la Recanatese con una doppietta di Gucci >>>

Guerrini e Prusak terzi nella Comunità Valenciana >>>

Serie D: il Sansepolcro trova la vittoria (1-0) sul finale contro il Seravezza >>>

Serie D: Sansepolcro impegnato al Buitoni contro il Seravezza >>>

Perugia-Fermana 1-0 grazie a un arete di Seghetti >>>

Arezzo sconfitto a Cesena con un autogol di Chiosa >>>

Serie D, campionato fermo: c'è la Coppa Carnevale di Viareggio >>>

Solo un pari per l'Arezzo nel derby con il Pontedera >>>

Il Perugia torna a mani vuote da Vercelli sconfitto 1-0 dal Sestri Levante >>>

Pareggio per 0-0 tra Arezzo e Virtus Entella >>>