Notizie Locali Cronaca

Anghiari, stamani l'ultimo saluto al dottor Piero Plini

Presente il sindaco Polcri insieme all'amministrazione comunale

Print Friendly and PDF

L’amministrazione comunale di Anghiari si stringe al dolore della famiglia Plini nel giorno del funerale di Piero Plini, scomparso all’età di 99 anni nella giornata di sabato scorso. Plini è stato medico e pediatra ad Anghiari, ha dedicato la sua vita all’associazionismo rappresentando una punto di riferimento per la comunità anghiarese. Il sindaco Alessandro Polcri, che ha voluto essere presente al funerale celebrato questa mattina nella chiesa della Propositura di Anghiari, e tutta l’amministrazione comunale, si stringono attorno alla figlia Paola, al genero Giovanni e ai nipoti Livio, Vittorio e Stefano e omaggiano il ricordo del dottor Piero come esempio di professionalità, serietà, dedizione al lavoro di medico e attaccamento al territorio.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/09/2022 12:02:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Un 30enne investe con lo scooter un cinghiale e finisce all'ospedale >>>

Ladri in azione ad Arezzo e provincia >>>

Ultimo saluto a due dei quattro ragazzi morti nell'incidente di San Giustino >>>

Città di Castello: riempie di botte la moglie e la manda in ospedale >>>

Trema la terra: due scosse nella zona di Pietralunga, una di magnitudo 3.7 >>>

Lucignano: violava gli arresti domiciliari, arrestato >>>

Tragedia della strada a San Giustino: lutto cittadino anche a Monte Santa Maria Tiberina >>>

Città di Castello: il sindaco Luca Secondi ha proclamato per oggi il lutto cittadino >>>

Guida in stato di alterazione da stupefacenti: denunciate due persone in Valdarno >>>

Controlli e denunce nel fine settimana da parte dei carabinieri del Casentino >>>