Sport Nazionale Pallavolo (Nazionale)

Serie A1/f: alla Bartoccini Perugia la schiacciatrice Alexandra Lazic

Sorella gemella di Rebecka, a Perugia tre stagioni fa

Print Friendly and PDF

Il mese di giugno continua con le novità per l’organico di coach Bertini e per la Bartoccini-Fortinfissi Perugia, direttamente dal nord dell’Europa arriva il martello Alexandra Lazic, sorella gemella di Rebecka, già in maglietta nera nella Stagione 2019-2020. Muove i suoi primi passi nelle giovanili dello Svedala VBK, nella Stagione 2008-2009, nel 2010 si trasferisce al RIG Falkoping dove rimane per due stagioni. La prima esperienza fuori dalla Svezia arriva nella Stagione 2012/2013 quando viene chiamata dal RC Cannes dove resta per quattro stagioni vincendo: tre Scudetti, tre coppe di Francia, oltre al primo posto al Top Volley International. Nella Stagione 2016/2017 resta sempre in Francia ma passa al Le Cannet, l’anno seguente vola a Zurigo per giocare con il Volero e conquistare il triplete (Campionato Svizzero, Coppa di Svizzera e Supercoppa Svizzera) ed il terzo posto al Mondiale per Club. Nel 2018 vola in Turchia al Nilufer Belediyespor di Bursa, l’anno seguente torna a latitudini ben più rigide accettando la chiamata dell’Allianz MTV Stuttgart dove però deve accontentarsi di due secondi posti (Coppa e Supercoppa di Germania) vista la cancellazione del Campionato causa COVID. Nella Stagione 2020/2021 comincia l’avventura nel Campionato polacco con KS DevelopRes SkyRes Rzeszow dove arriva seconda. La scorsa stagione si trasferisce al E.Leclerc Moya Radomka Radom ed ora arriva alla corte di coach Bertini per questa nuova avventura. Per Alexandra anche il posto fisso nella Nazionale svedese con cui nel 2018 ha conquistato l'oro alla CEV Silver League.

Dalle parole di Alexandra Lazic trapela tutto il desiderio d’intraprendere questa nuova avventura. “Ho sempre desiderato giocare in Italia, Perugia poi è una squadra che conosco molto bene da mia sorella e da altri compagni di squadra che hanno giocato anche a Perugia prima, ho sentito solo cose positive sul club e ho anche sentito parlare molto bene di coach Bertini quindi per me la Bartoccini-Fortinfissi Perugia è sembrata la scelta perfetta come mio primo club in uno dei campionati più competitivi al mondo. Penso che avrò una buona opportunità per lavorare sodo e crescere come giocatrice con un grande gruppo ed un’ottima atmosfera! Non vedo l'ora di cominciare e di lottare per altre vittorie e successi insieme!” - Sarà per l’appunto un esordio in uno dei campionati più competitivi del mondo. - “ Sono super emozionata! Ho giocato in molti club diversi in Europa e ogni esperienza mi ha dato qualcosa, ma giocare per un club italiano è sicuramente un sogno che si avvera e sono così entusiasta di far parte di questo club. La passione per la pallavolo in Italia è enorme ed è per questo che non vedo l'ora di giocare in Italia. Non ci sono partite facili e ogni punto è importantissimo, il che rende il campionato italiano davvero speciale!” - Perugia non è una novità per Alexandra dal punto di vista della città. - “Ho fatto visita a mia sorella a Perugia e mi sono innamorato della città. È così bello e c’è un sacco di storia! Sfortunatamente allora arrivò il periodo di Covid, quindi era piuttosto vuoto, per questo motivo non vedo l'ora di tornare in questa bellissima città e vivere la sua vera atmosfera! A parte questo, amo il cibo italiano e sono entusiasta di scoprire di più della sua cucina. Anche l'Italia ha molte belle città e tanta natura che non vedo l'ora di esplorare e conoscere meglio, Ovviamente poi devo dire che non vedo l'ora di giocare nel famoso PalaBarton! Sarà sicuramente emozionante, in questa stagione il mio obiettivo principale è migliorare come giocatore in uno dei campionati più forti del mondo, avendo poi la fortuna di poter lavorare con un grande allenatore. A parte questo, cercherò di aiutare questa squadra a vincere quante più partite possibili grazie all'esperienza che ho acquisito in 10 stagioni all'estero in diversi club e campionati. So che uno dei miei punti di forza è le mie doti fisiche, ma credo di poter dare molto a questa squadra anche attraverso la mia energia e spirito combattivo.  So che non sarà facile! Ma questo è ciò che mi rende ancora più desiderosa ed affamata di vittorie. Voglio sempre vincere e concludere la stagione con una medaglia, ma  come si sa è una competizione davvero dura quindi penso che un buon obiettivo sarebbe quello di raggiungere i playoff per cominciare!"

 

 

Palmares


Club
Campionato Francese: Oro 3 (2012/13, 2013/14, 2014/15), Argento (2015/16, 2016/17)
Coppa di Francia: Oro 3 (2012/13, 2013/14, 2015/16), Argento: 1 (2014/15)
Supercoppa di Francia: Argento 1(2015/16)
Top Volley International: Oro 1 (2012/13), Bronzo 2 (2013/14, 2014/15)
Campionato Svizzero: Oro 1 (2017/18)
Supercoppa di Svizzera: Oro 1 (2017/18)
Coppa di Svizzera: Oro 1 (2017/18)
Campionato del Mondo per Club: Bronzo 1 (2017/18)
Coppa di Germania: Argento 1 (2019/2020)
Supercoppa di Germania: Argento 1 (2019/2020)
TAURON Liga: Argento 1 (2020/21)

Nazionale
CEV Silver League: Oro 1 (2018)
 

Redazione
© Riproduzione riservata
20/06/2022 14:16:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Nazionale)

Serie A1/f: Bartoccini di nuovo al PalaBarton contro il Bergamo 1991 >>>

Serie A1/f: la Bartoccini Perugia piega il Pinerolo al tie-break >>>

Serie A1/f: Bartoccini Perugia in casa contro la neopromossa Pinerolo >>>

Serie A1/f: Bartoccini Perugia contro Busto alla ricerca di prestazioni e qualità >>>

Serie A1/f: Bartoccini Perugia sconfitta 1-3 a Macerata >>>

Serie A1/f: la Bartoccini Perugia ospite della neopromossa Balducci Macerata >>>

Serie A1/f: indicazioni positive per la Bartoccini dal test di Scandicci >>>

Serie A1/f: la Bartoccini Perugia inizia a prepararsi per la stagione >>>

Serie A1/f: la schiacciatrice Beatrice Gardini alla Bartoccini Perugia >>>

Andrea Giovi dalla "maglietta nera" all'azzurro andata e ritorno >>>