Notizie Locali Cronaca

Città di Castello, 84enne sbanda con l'auto e travolge una ciclista

La donna, 52enne tifernate, è stata trasportata in ospedale per accertamenti

Print Friendly and PDF

Stamani, attorno alle ore 8.30, si è verificato un incidente stradale nella rotatoria posta all'incrocio tra viale del Polacchino e viale Abetone a Città di Castello. Un’autovettura Lancia Y, condotta da una donna di 84 anni che transitava su viale del Polacchino, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Municipale tifernate, alla predetta rotatoria investiva una donna di 52 anni che, in sella alla propria bici, proveniva da viale Abetone. Sia la conducente dell'auto che la conducente della bici sono residenti a Città di Castello. Oltre alla Polizia Municipale di Città di Castello, che ha effettuato i rilievi di legge per ricostruire la dinamica del sinistro, sul posto anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato la conducente della bici presso l'Ospedale di Città di Castello per gli accertamenti del caso.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/08/2020 13:27:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scontro tra un'auto e una moto a Foiano della Chiana: ferito 32enne centauro >>>

Condannato in Romania per documenti falsi, ma viene arrestato a Montevarchi >>>

Donna positiva al Covid morta all'ospedale di Perugia >>>

Si sgancia il rimorchio del trattore: grave un 64enne di Cortona >>>

Neonato e fratellino nel burrone col l’auto dei genitori che parte da sola >>>

Coronavirus: in Toscana 119 nuovi casi, 1 decesso e 56 guarigioni >>>

La Boeing sapeva i difetti del 737 Max, ma li ha nascosti per avere la certificazione >>>

Insegnante colta da malore in aula, trasferita a Siena con il Pegaso >>>

Il 17 settembre di 500 anni fa l'elevazione di Sansepolcro a città con la titolarità della diocesi >>>

Verghereto: è morto don Giovanni Ramoc, parroco di Alfero-Riofreddo >>>