Rubrica Curiosità

Le formiche nella cucina messicana

Le Escamoles: un piatto realizzato con uova e larve della formica gigante Liometopum

Print Friendly and PDF

Negli altipiani centrali del Messico, da Hidalgo a Guanajuato, tra i piatti tipici della cucina locale spiccano le Escamoles: uova e larve della formica gigante Liometopum. In base alla ricetta tradizionale, vanno fritte o bollite per pochi minuti; quindi vengono servite nei tacos con tortillas e guacamole, oppure in umido con peperoncino verde e cipolla. Leggeri e nutrienti, questi insetti non sono però particolarmente economici: il prezzo di mercato può arrivare fino a 100 dollari al chilo.

Notizia e Foto tratte da polarstar.online
© Riproduzione riservata
12/06/2020 05:39:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Curiosità

Svolta epocale, creato il primo scienziato robot >>>

L’albero più antico d’Europa si trova in Italia >>>

Il virus Covid-19 attacca i testicoli: cosa succede ai malati >>>

Dopo la candela al profumo di vagina Gwyneth Paltrow consiglia quella all'orgasmo >>>

Trolley e borsoni da viaggio: quali differenze e come sceglierli al meglio >>>

Le formiche nella cucina messicana >>>

Molte persone preferiscono il caffè al sesso >>>

Gli 80 anni delle calze di nylon >>>

Pepe nero un bene di lusso >>>

Sesso con il ciclo mestruale: nessuna controindicazione >>>