Notizie Locali Attualità

Città di Castello, quasi 2 milioni di euro per la manutenzione della viabilità: l’iter va avanti

L’assessore Luca Secondi: “Celerità di intervento e minimizzazione dei disagi”

Print Friendly and PDF

Procede nel rispetto dei tempi programmati l’accordo quadro da 1 milione e 910 mila euro con cui l’amministrazione comunale ha avviato una manutenzione su vasta scala delle strade di Città di Castello, che alla fine conterà oltre 100 interventi sulla viabilità del capoluogo e delle frazioni. Sono già 12 i tratti stradali interessati dal rifacimento degli asfalti a due settimane dal via, nell’ambito di una prima fase dei lavori che è partita dalla zona nord del territorio comunale e si estenderà nei prossimi mesi al capoluogo, al centro storico e alle frazioni della zona sud. “Abbiamo messo in fila le priorità di intervento individuate dall’Ufficio Tecnico del Comune, che ringrazio per la costante attenzione alle condizioni della viabilità e per il lavoro che ha permesso di avviare questo importante programma di manutenzione, ma anche le segnalazioni che abbiamo raccolto dai cittadini, cercando di dare risposte alla collettività con una visione d’insieme finalizzata ad assicurare pari dignità a tutte le zone del territorio comunale”, commenta il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Luca Secondi, che sottolinea “l’impegno a effettuare i lavori con la massima celerità e minimizzando eventuali disagi per residenti e utenti della strada”. Le opere, affidate dall’Associazione temporanea di imprese che vede come mandataria la Lucos Srl di Sansepolcro e comprende le ditte C.M.M. di Monaldi Maurizio e C. Snc, Mariotti G.B. e Pieggi S. Snc e Spinelli e Mannocchi Srl, hanno interessato finora la strada Pedemontana (nel tratto Badiali-Titta); la strada di Santo Stefano del Piano in località Badiali; via Genesio Polidori (nel tratto centro abitato di Titta); la strada di Fiume (nel primo tratto fino al bivio per Userna); la strada di Userna (con la messa in sicurezza dei tratti che presentavano avvallamenti); la strada di Passerina; via Claudio Treves (nel tratto da via Marx al nuovo svincolo della piattaforma logistica); via Italo Svevo; via Bertrand Russell; via Gino Scaramucci; via Giuseppe Beccari (nel tratto da viale Romagna a via Antoniucci) e viale Romagna (nel tratto del centro abitato di Riosecco). Nei prossimi giorni i lavori si sposteranno su alcune vie del Quartiere Ecologico di Riosecco, cui seguiranno gli interventi previsti in via Engels (nella zona delle piscine comunali) e in via Malfatti, di fronte all’edificio scolastico dell’Istituto di Istruzione Superiore Franchetti-Salviani. In via Borgo Farinario, da dove è partita l’attuazione dell’accordo quadro lo scorso 14 maggio con la fresatura dell'asfalto nel tratto antistante piazza delle Tabacchine, è in fase di completamento l’impermeabilizzazione dei parcheggi sotterranei a cura di Fintab, che è preliminare alla successiva asfaltatura della stessa via, di via Oberdan e di via Pomerio San Florido.

Redazione
© Riproduzione riservata
02/06/2020 15:38:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Giulio Berruti e Maria Elena Boschi al centro del gossip >>>

La E78 nel Dl Semplificazioni per il suo completamento >>>

Coronavirus, creato a Città di Castello il robot che sanifica grandi ambienti >>>

Ritorna il volo Ryanair da e per Malta dall’aeroporto internazionale di Perugia >>>

Fioritura di Castelluccio, servono soluzioni definitive e sostenibili e non interventi spot >>>

La Banca Popolare di Cortona dona un’ambulanza alla Misericordia di Camucia >>>

Venerdì 3 luglio l'inizio delle corse di Baschetti Autoservizi per la riviera adriatica >>>

Acqua della Diga di Montedoglio cara come l'oro: protestano gli agricoltori della Valtiberina >>>

"Grazie per il tricolore": il presidente della Repubblica scrive a Nonna Lisa Zappitelli >>>

Cantone a Perugia assume la guida della Procura >>>