Notizie Locali Comunicati

Al via la catena di solidarietà: comune di Anghiari e volontariato alleati per il bene di tutti

La ditta Busatti dona 500 mascherine in tnt al Comune: presto ne arriveranno altre

Print Friendly and PDF

Da stamani il comune di Anghiari è al lavoro per individuare i criteri di ripartizione dei soldi che sono in arrivo dal Governo a sostegno di tutte le persone in difficoltà. Ovviamente la quota non sarà suddivisa in parti uguali tra tutti gli abitanti del comune ma verrà destinata solo alle famiglie che, per fronteggiare l’emergenza, non riescono più nemmeno a fare la spesa. Questo è il criterio pensato dal Governo e questo è quello che Anghiari metterà in atto. “Faccio appello al vostro senso di responsabilità e di solidarietà: la crisi ha colpito tutti, ma non nello stesso modo – ha dichiarato il sindaco Alessandro Polcri - ci sono persone che non lavorano già da settimane, altre che invece continuano a portare a casa lo stipendio. Noi siamo chiamati ad intervenire a sostegno di chi in questo momento ha più bisogno”. A ciò si aggiunge la lodevole iniziativa lanciata dalla Confraternita della Misericordia di Anghiari che, in collaborazione con il Gruppo Fratres, ha promosso una raccolta fondi per provvedere all’acquisto di mascherine per i cittadini, di materiale sanitario per tutti i medici, gli infermieri, gli operatori e i volontari del territorio, ma anche per acquistare alimenti da destinare alla Caritas. Il conto corrente è il n. 5000 presso la Banca Di Anghiari e Stia (Iban: IT 95 J 08345 71310000000005000). Nella causale dev’essere indicata la motivazione della donazione: “materiale sanitario" o in alternativa  "alimentari Caritas". Un ringraziamento particolare va a Battaglia Runnners, Baldaccio Bruni e al Centro Aggregazione che hanno già dimostrato la loro solidarietà con una donazione. Intanto stamani è arrivato un piccolo contributo della Busatti ad Anghiari, comunità alla quale da sempre è orgogliosa di appartenere: donate le prime 500 mascherine in tnt al comune. Presto altre 500. La cosegna è avvenuta direttamente al sindaco

Redazione
© Riproduzione riservata
30/03/2020 15:58:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Campi estivi: il Pd Arezzo interviene sulle dichiarazioni dell'assessore Tanti >>>

Forza Italia, Lega e Fratelli D'Italia uniti per il Ghinelli bis >>>

Mascherine, da domani al 15 giugno in edicola le prime dieci >>>

Arezzo, interrogazione di Casi (Lega) sull'adeguamento sismico del San Donato >>>

La Color Glass lascia Trestina: la comunicazione è arrivata ad Arpat >>>

Piano per lo sviluppo culturale, Sansepolcro apripista in Toscana >>>

Le prossime tre edizioni della Fiera Antiquaria in programma al parco “Il Prato” >>>

Il sindaco di Bagno di Romagna saluta gli studenti in occasione della fine dell’anno scolastico >>>

Tiziana Nisini (Lega): Il Governo ha partorito un pastrocchio >>>

Un webinar per rilanciare il turismo ad Anghiari e adottare una strategia comune di sviluppo >>>