Notizie Locali Sanità

Città di Castello, Covid-19: entro un paio di giorni l’unità operativa di Medicina

Sara cosi possibile accogliere nuovi malati

Print Friendly and PDF

Entro un paio di giorni, appena terminate le operazioni di sanificazione, sarà recuperata la prima porzione dell’unità operativa di Medicina dell’ospedale di Città di Castello al fine di consentire nuovi ricoveri. Continua, invece, normalmente l’attività negli altri reparti, con le restrizioni previste per gli ospedali umbri.

All’interno dell’ospedale di Città di Castello, sono stati eseguiti ad oggi, 18 marzo, 140 tamponi per il Covid-19, di cui 100 su operatori sanitari e 40 su pazienti ricoverati, dopo la chiusura dell’unità operativa di Medicina. 

Complessivamente, sono risultati positivi 11 operatori sanitari e 9 pazienti.

Redazione
© Riproduzione riservata
18/03/2020 18:44:27


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Francesco Di Marzo è il nuovo sostituto Direttore di Chirurgia Generale a Sansepolcro >>>

Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, 2 decessi e 82 guarigioni (44 le virali) >>>

Numeri stabili per il Covid-19 in Umbria: nessun nuovo positivo e nessun guarito >>>

Covid-19 nell’aretino, nessun nuovo caso ma cresce il numero dei guariti >>>

Coronavirus in Toscana: 3 nuovi casi, 6 decessi e 111 guarigioni >>>

Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, 2 decessi e 67 guarigioni >>>

Coronavirus a Città di Castello: un nuovo guarito, ora sono 7 i positivi rimasti >>>

Covid-19 in Umbria, nessun nuovo caso: cresce il numero dei guariti >>>

Covid-19 in Umbria, zero nuovi contagi: calano i ricoveri, crescono i guariti >>>

Covid-19, nessun nuovo caso in tutto il territorio della Asl: è la prima volta da marzo >>>