Notizie Locali Attualità

Silvana Benigno nominata cavaliere al merito della Repubblica Italiana

Nei prossimi giorni la nota ufficiale per l'onorificenza a "mamma coraggio"

Print Friendly and PDF

Silvana Benigno, la donna residente a Selci Lama di San Giustino che da anni lotta tenacemente contro il cancro, ha ricevuto una notizia bellissima: dalla Prefettura di Perugia hanno infatti assicurato che il nome di Silvana Benigno è nell'elenco delle nomine, approvate proprio nella giornata odierna dal Consiglio dei ministri, per l'assegnazione dell'onorificenza di cavaliere al merito della Repubblica Italiana. Nei prossimi giorni arriverà la nota ufficiale in Prefettura e, quindi, quanto prima - a casa di Silvana - verrà consegnata la prestigiosa onorificenza che va a premiare mamma-coraggio per la sua lotta determinata contro il cancro e per l'impegno profuso fino ad ora per sostenere la ricerca della Fondazione Ieo-Ccm di Milano.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/01/2020 22:08:44


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Scuole e Secondo Ponte, il Covid-19 ferma i grandi cantieri di Sansepolcro >>>

Centenaria a Cortona, gli auguri del primo cittadino >>>

Gli agricoltori donano materiale sanitario alla Croce Rossa di Sansepolcro >>>

Presentata un’offerta di acquisto per la Fortezza di Sansepolcro >>>

Sansepolcro, il congedo di Giovanni Boninsegni dai vigili del fuoco >>>

Coronavirus: successo per il progetto “Il Tappeto dei Ricordi” >>>

Altivia Giannotti di Cortona festeggia i suoi magnifici 101 anni >>>

Ancora troppi gli spostamenti: controlli massicci dalla Municipale di Sansepolcro >>>

La comunità Senegalese dona un contributo alla Misericordia di Sestino >>>

A Badia Tedalda nascono "Corona" e " Virus": i due vitellini di Valentino Gori >>>