Sport Locale Automobilismo (Locale)

Un 2019 positivo per Andrea Piccini nella Le Mans Series

Il suo equipaggio quasi sempre il più veloce fra quelli delle Ferrari

Print Friendly and PDF

Proprio nell’ultima gara della stagione a Portimao, Andrea Piccini e i compagni di equipaggio sulla Ferrari 488 Gte sono riusciti a conquistare un importante podio nella European Le Mans Series 2019. Un epilogo in crescendo per il pilota di Sansepolcro, con il quale tracciamo una sorta di bilancio consuntivo. “E’ stata un’annata sicuramente positiva – commenta Andrea Piccini - siamo stati quasi sempre i più veloci fra le Ferrari e a Barcellona, nella seconda gara, abbiamo conquistato la pole con un notevole vantaggio su tutti. Solo qualche errore di troppo ci ha precluso la possibilità di vincere a Spa e, nell'ultima gara in Portogallo, una safety car scesa in pista nel momento meno indicato ci ha negato un trionfo oramai sicuro. Ciononostante, la stagione è stata soddisfacente per il nostro equipaggio. In modo particolare, sono contento delle mie prestazioni, visto che sono risultato spesso il più veloce fra i piloti Ferrari. La classifica non rispecchia le nostre effettive potenzialità e ciò che abbiamo dimostrato, ma alla fine contano i punti”. E sulla breve parentesi della Le Mans Cup? “Difficile giudicare. A differenza della ELMS, nella quale abbiamo avuto una macchina sempre molto competitiva e affidabile, nelle due gare della Le Mans Cup siamo stati tormentati da problemi. La rottura dell'idroguida ci ha fermato dopo soltanto due giri a Spa, quando eravamo in testa, mentre un anomalo degrado dei freni posteriori ha reso la vettura molto difficile da guidare per l'intera gara di Portimao”. Un 2019 di crescita anche per Sergio Pianezzola e Claudio Schiavoni? “Basterà citare la 24 Ore di Le Mans: abbiamo ottenuto un risultato incredibile, con Pianezzola e Schiavoni entrambi al debutto nella “maratona” automobilistica più famosa del mondo. Siamo riusciti a portare a termine la gara, dimostrando anche in questa circostanza di essere quasi sempre i più veloci fra le Ferrari, per cui contenti sia della performance che per aver visto la bandiera a scacchi in una gara così difficile”.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/12/2019 15:03:17


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Andrea Crugnola vince il rally della ripartenza, suo il 40° Rally Internazionale del Casentino >>>

I citernesi Marco Piccinelli e Andrea Rubellini in gara al Rally del Casentino >>>

Grandi firme per il Rally del Casentino, maratona social per gli appassionati >>>

Secondo posto di gruppo e primo di classe per Claudio Bisceglia a Magione >>>

14° Rally Citta’ di Arezzo-Crete Senesi e Valtiberina: da oggi il via alle iscrizioni >>>

Gli eugubini Luca Bazzucchi e Gianni Urbani in evidenza a Magione >>>

Oltre cento piloti a Magione nella prima domenica di ripresa delle gare >>>

Infarto dopo le prove, muore a Magione un veterano dell'automobilismo >>>

Oltre 100 iscritti al 40° Rally Internazionale del Casentino >>>

Sei piloti della scuderia Speed Motor in gara domenica prossima a Magione >>>