Notizie dal Mondo Eventi

Campionato Mondiale di Pasticceria: l’Italia sul podio dopo Giappone e Cina

Terzo posto con vere e proprie opere d’arte in cioccolato ispirate al cinema

Print Friendly and PDF

L’Oriente batte l’Occidente. Per la seconda volta il Giappone è campione del mondo nell’arte della pasticceria, bissando il titolo conquistato nella prima edizione del 2015. Al secondo posto la Cina, mentre l’Italia, detentrice del titolo, si piazza al terzo posto.

È questo il verdetto del Campionato Mondiale di Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria FIPGC, che si è tenuto lunedì 21 e martedì 22 presso Host Milano, il salone internazionale dell’ospitalità. 17 squadre provenienti dai 5 continenti si sono sfidate per vincere l’ambito trofeo: per dimostrare alla scrupolosa giuria le proprie abilità tra glassa, zucchero e cioccolato, ogni nazionale si è dovuta cimentare in tre diverse categorie, ovvero: praline, monoporzione gelato, torta moderna e vere e proprie sculture da fare invidia a un museo. Il tema di quest’anno è stato «Arte e tradizione nazionale»: ogni team ha dovuto realizzare dolci e sculture in grado di rappresentare la storia, l’arte e la cultura del proprio Paese.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
24/10/2019 21:53:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Campionato Mondiale di Pasticceria: l’Italia sul podio dopo Giappone e Cina >>>

Un milione di persone per la messa del Papa in Madagascar >>>

Torna la tradizionale corsa dei tori a Pamplona >>>

Romania, il Papa beatifica sette vescovi martiri del regime comunista >>>

Salone di Ginevra, pochi giorni al via: le novità dell’edizione 2019 >>>

Germania: nuovo record mondiale stabilito al raduno dei Puffi >>>

Brexit, il Regno Unito può tornare indietro >>>

Riapre l'isola di Boracay nelle Filippine, chiusa al pubblico sei mesi fa >>>

La notte in rosso, con Luna e Marte >>>

Usa: per il 4 luglio attesi 49 milioni di turisti >>>