Notizie dal Mondo Politica

Brexit, la legge "anti-no deal" firmata dalla Regina Elisabetta: è in vigore

Lo speaker dei Comuni annuncia le dimissioni

Print Friendly and PDF

La legge "anti-no deal", promossa dal fronte contrario alla linea di Boris Johnson sulla Brexit, ha completato il suo iter con la formalità della firma della Regina, dopo l'approvazione parlamentare dei giorni scorsi. Lo ha reso noto la Camera dei Lord. La norma, che impone al primo ministro la richiesta di un rinvio dell'uscita del Regno Unito dall'Ue oltre il 31 ottobre in caso di mancato accordo con Bruxelles, è da ora in vigore. Intanto, contro la scelta del governo di Boris Johnson di sospendere il Parlamento, arriva l'annuncio di dimissioni da parte dello speaker dei Comuni, John Bercow. Definendo la linea dell'esecutivo "distruttiva", Bercow ha confermato in Aula l'intenzione di rinunciare all'incarico in caso di elezioni anticipate e comunque di dimettersi al più tardi dopo la scadenza della Brexit il 31 ottobre.

Divenuto notissimo in questi mesi per i suoi coloriti e perentori richiami al suono di "Order, ordeeeer!", lo speaker ha annunciato le sue dimissioni con un discorso dai toni polemici, ma con momenti molto emotivi, come quando si è rivolto alla moglie Sally e ai familiari presenti in galleria. Ed è stato accompagnato dalle ovazioni in piedi delle opposizioni, in contrasto con i volti scuri dei rappresentanti del governo Johnson.

Bercow ha ricordato i suoi 10 anni da speaker come "l'onore più grande". Ha poi difeso il ruolo del Parlamento: "I parlamentari non sono delegati, ma rappresentanti del popolo. Degradare il Parlamento è un un pericolo", ha ammonito. Il leader laburista, Jeremy Corbyn, gli ha quindi reso omaggio definendolo "uno speaker superbo" e ringraziandolo per aver reso "il Parlamento più forte". Un tributo è arrivato pure dal ministro Michael Gove a nome del governo.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
10/09/2019 05:51:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Usa, Nancy Pelosi attacca Trump: non è al di sopra della legge >>>

Elezioni in Portogallo: vittoria dei socialisti di Antonio Costa con il 36,7% >>>

Elezioni in Austria, Kurz trionfa: crollo dellʼultradestra >>>

Domenica elettorale per l'Austria, quella di domani >>>

Hillary Clinton: "Trump è una minaccia per gli Stati Uniti, è un tornado umano corrotto" >>>

Brexit, la Corte Suprema dichiara illegale la sospensione del Parlamento >>>

Iran, Rohani: "Presenteremo piano di pace all'Onu" >>>

Il vertice Trump-Zuckerberg che può "cambiare" Facebook >>>

Israele, Netanyahu a Gantz: facciamo un governo unitario. La risposta: "Sarò io il premier" >>>

Israele al voto, è sfida fra Netanyahu e Gantz >>>