Notizie dal Mondo Cultura

Wikipedia segna il passo: il suo contenuto cresce sempre meno

I nuovi utenti che vogliono apportare il contributo sono sempre meno accetti dai suoi "redattori"

Print Friendly and PDF

E' entrata nel Dna di chiunque abbia bisogno di cercare velocemente un'informazione senza dover andare a spolverare il grosso tomo dell'enciclopedia di casa, per tutti consultarla è ormai un automatismo: Wikipedia, la nuova forma enciclopedica di tutti e scritta da tutti, potrebbe invecchiare o addirittura 'spegnersi', infatti il suo contenuto cresce sempre meno e i nuovi utenti che vogliono apportare il proprio contributo all'enciclopedia virtuale sono sempre meno ben accetti dalla comunità dei 'wiki-redattori', i curatori più assidui. E' quanto emerso da un'analisi dell'enciclopedia che sarà presentata il prossimo ottobre al simposio Internazionale su Wikis e l'Open Collaboration ad Orlando in Florida.

Anticipata sul blog The Augmented Social Cognition Research Group del gruppo di ricerca di Ed Chi del Palo Alto Research Center (PARC) in California e riportata dal magazine britannico New Scientist, l'analisi è stata fatta sulla versione scaricabile di Wikipedia. Però Frieda Brioschi, presidente di Wikimedia Italia, la corrispondente italiana ufficiale di Wikimedia Foundation, spegne gli allarmi: può anche essere che Wiki cresca meno ma questo non è necessariamente un segno di declino.

Lanciata nel 2001 per impulso di Jimbo, così come è noto uno dei suoi fondatori, Jimmy Wales, Wikipedia in lingua inglese é cresciuta a dismisura rapidamente fino alle sue attuali dimensioni di quasi 3 milioni di articoli; in parallelo sono nate le versioni in altre lingue. Ma i ricercatori di Palo Alto hanno scoperto che attualmente la sua crescita langue. Il numero di articoli aggiunti ogni mese, rileva Chi, si è stabilizzato sui 60.000 nel 2006 e da allora è cominciato addirittura a declinare riducendosi ad oggi di circa un terzo. Anche gli utenti che inseriscono nuove voci sono diminuiti (fermandosi a quota 750.000 dal 2007) e anche l'editing fatto sulle voci redatte in passato è sempre meno frequente, infatti dal 2007 le voci editate si sono fermate a 5,5 milioni, segno di una comunità meno attiva. E non è tutto, la wiki-community semrba essere sempre più chiusa: i vecchi utenti spesso fanno la guerra ai nuovi e una stessa voce viene ritoccata più e più volte e spesso le modifiche apportate da uno vengono eliminate da un altro, spiega Chi.

I dati sul declino della crescita, però, afferma Brioschi, non dicono affatto che wiki versa in cattive acque, "non concordo con la loro lettura, infatti l'edizione inglese in questo momento ha circa 3 milioni di voci, mentre un'enciclopedia tradizionale ne ha qualche centinaio di migliaia; su così tante voci non mi aspetto grosse lacune da riempire". "Che il numero di voci sia in stallo, inoltre - aggiunge Brioschi - è spiegabile anche col fatto che da parecchio tempo ormai Wikipedia ha abbandonato l'inseguimento dei grossi numeri, a favore della ricerca di un miglioramento continuo; le voci non crescono ma magari il contenuto migliora".

Quanto alle guerre intestine tra editor, spiega Brioschi, bisogna considerare che spesso i 'novizi' vogliono scrivere senza sapere nulla del progetto cui partecipano, quindi può succedere che talvolta le vecchie leve di wiki siano stanche di spiegare sempre tutto a chi non è disposto a leggersi il manuale. Ma il ricambio generazionale e la vastità numerica degli editor dovrebbe evitare la 'stanchezza'. Inoltre almeno per chi consulta la versione italiana di wiki c'é da star tranquilli, assicura Brioschi, al 22 luglio, infatti, it.wiki superava 590.000 voci (+5.000 in 14 giorni), e la sua crescita non ha subito grossi scostamenti dal trend degli ultimi due anni. "Stiamo assistendo ad un enorme esperimento che dura da 5 anni e che ora, per la prima volta, modifica in qualche modo il suo comportamento, cosa del tutto normale - conclude Brioschi; penso che forse Wikipedia un giorno finirà, ma quel giorno non é ancora arrivato e, per quanto sarà aggiornata sempre meno perché ci saranno sempre meno contenuti da aggiornare, wiki continuerà ad essere usata dai cittadini della rete".

Redazione
© Riproduzione riservata
05/08/2009 20:47:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cultura

Il Premio Nobel 2019 per la Letteratura all'austriaco Peter Handke >>>

Nuova alleanza tra gli atenei proposta dall'Ue: nascono le 17 università europee >>>

Clima, Greta candidata al Nobel per la Pace. Venerdì gli studenti in piazza per l’ambiente >>>

Il Nobel per la Pace a Nadia Murad e a Denis Mukwege >>>

Nobel della Chimica ad Arnold, Smith e Winter: premiata la chimica verde >>>

A Kazuo Ishiguro il premio Nobel per la Letteratura 2017 >>>

Bob Dylan non ritirerà il Nobel per Letteratura a Stoccolma >>>

Bruxelles: giovedì riapre l'aeroporto >>>

Morta Harper Lee, scrisse "Il buio oltre la siepe" >>>

Marilyn, la piccola martire bionda >>>