Notizie Nazionali Eventi

Successo per la cena di beneficenza organizzata dal Calcit della Valtiberina

Tante le persone e le aziende da ringraziare

Print Friendly and PDF

 

Il C.A.L.C.I.T Valtiberina e Associazione O.N.L.U.S che opera sul territorio per raccogliere fondi per sostenere i malati di tumore,ringraziano per l'organizzazione della Cena di Beneficenza tenutasi al Foro Boario di Sansepolcro il 6 Dicembre 2017,

L'UNIONE MONTANA DEI COMUNI DELLA VALTIBERINA TOSCANA  per averci offerto l'uso gratuito dei locali del Foro Boario di Sansepolcro.

Il Proprietario del Ristorante "Sottobosco" di Badia Tedalda, per l'ottimo servizio di catering che ci ha offerto ad un prezzo ridotto.

Il 'Salumificio Valtiberino' che ci ha offerto un prosciutto, I°Premio per la Lotteria tenutasi durante la Cena.

La COOP di Sansepolcro per aver offerto un ricco cesto natalizio.

La 'Macelleria Martini' di Sansepolcro per aver offerto una confezione dei suoi ottimi prodotti.

ABOCA ERBE che ha donato una confezione contenente un ricco campionario della sua produzione.

La PAM che ha offerto due confezioni di Panettone e Spumante

La Dot.ssa Gasparri Cosetta che ha offerto due grafiche del pittore biturgense Stefano Camaiti e un quadro astratto di 'Luana'.

Si ringraziano inoltre: La Proloco di Santafiora per la numerosa partecipazione alla cena, la Famiglia Alberti per la partecipazione attiva e proficua nell'organizzazione della serata, Il sig. Pierini Oliviero, la Sig.ra Duchi Rita per averci declamato in dialetto borghese alcune poesie  di Giovanni Acquisti e aver recitato il Canto dalla Divina Commedia del 'Conte Ugolino' sempre nel nostro dialetto.

Un ringraziamento particolare va alle donne e agli uomini del C.A.L.C.I.T  Valtiberina che si sono adoperate e si adoperano per la realizzazione del Progetto Scudo, assistenza domiciliare gratuita ai malati terminali di tumore da parte di personale specializzato, in collaborazione con la ASL8, nei giorni festivi e nelle ore notturne: Francesco, Lucilla, Maria Pia, Nerina, Anna Lisa, Jane, Emanuela, Ivana, Franco, Marcella, Mirella, Cosetta, Paola e Luigi.

Nellafoto: la professoressa Lucilla Burroni, presideente del Calcit Valtiberina

Redazione
© Riproduzione riservata
19/12/2017 09:59:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Porta del Foro: tutto pronto per la “Cena dellla Vittoria” >>>

In 300mila hanno sfilato a Milano per la parata del Pride >>>

Da ieri, Matera è ufficialmente capitale europea della cultura 2019 >>>

Festa 4 novembre, Mattarella: “L'Ue è la più alta espressione di amicizia e collaborazione” >>>

Marcia della Pace, il coordinatore: 'Candidiamo il modello Riace per il Nobel per la pace' >>>

Palio di Siena: il vescovo non benedice il 'cencio' >>>

Palio di Siena: vince la contrada del Drago >>>

Roma si tinge di arcobaleno per il Gay Pride. Critiche al neoministro Fontana >>>

Festa del 2 giugno, Mattarella: “I valori della Repubblica sono un pilastro per l’Ue” >>>

Le spoglie di San Giovanni XXIII tornano a Bergamo. Prima tappa: il carcere >>>