Notizie Locali Cronaca

Cocaina in auto e targa scaduta: arrestati dalla Polizia due giovani magrebini

Droga nascosta dietro il cruscotto e sotto il vano che ospita l'airbag

Print Friendly and PDF

La Polizia di Stato di Arezzo, sull’Autostrada del Sole, durante lo scorso weekend ha arrestato 2 ragazzi di origine magrebina di 25 e 37 anni.

Erano le 17:00 del pomeriggio di sabato quando una pattuglia della Polstrada di Battifolle, ha fermato per un controllo una Mercedes Benz classe A con due persone a bordo che stata percorrendo la carreggiata sud dell’A1.

Poiché l’auto era munita di una targa doganale tedesca, comunemente chiamata “zoll”, scaduta di validità il 29 marzo e quindi non valida per la circolazione sul suolo nazionale, gli agenti avevano deciso di fermarla, accompagnando gli occupanti in ufficio per un controllo.

I due, capito che l’auto sarebbe stata sequestrata, hanno cominciato ad agitarsi, tanto da indurre gli agenti ad eseguire una perquisizione dell’auto perché era chiaro che stavano nascondendo qualcosa.

Nel cruscotto, dietro all’autoradio e sotto al vano che ospita l’airbag, veniva rinvenuto un involucro di cellophane risultato contenere della polvere bianca che, analizzata presso il Gabinetto della Polizia Scientifica della Questura di Arezzo, è risultata essere cocaina per un peso lordo di 91,60 grammi.

I due, entrambi incensurati ed in possesso di regolare permesso di soggiorno, sono risultati risiedere nell’aretino e quindi i poliziotti hanno richiesto ausilio ai colleghi della Squadra Mobile della Questura per andare ad eseguire un’immediata perquisizione domiciliare che, però, non ha portato a scoprire altro.

I due giovani magrebini sono stati quindi arrestati e messi a disposizione dell’A.G. mediante la restrizione presso la casa circondariale di Prato.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
18/06/2024 15:33:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Sestino, ignoti hanno rubato la statuetta della Madonna nella celletta de "Le Ripe" >>>

Inseguimento lungo la E45: 32enne ignora l'alt a un posto di blocco >>>

Caprese Michelangelo, scontro tra un'auto e una bici: grave ciclista 49enne >>>

San Giustino: Il cordoglio del sindaco Veschi per la scomparsa di Edoardo >>>

Scontro tra due auto a Monte San Savino: ferito un 56enne >>>

Rinvio a giudizio per Cristian Francu: è accusato di aver violentato e ucciso la vicina a Pistrino >>>

Marciano della Chiana, cade nel vuoto: grave un operaio di 50 anni >>>

Salvato dai Vigili del Fuoco di Città di Castello dopo che era rimasto intrappolato nel fango >>>

Incidente nella superstrada E45: scontro tra due veicoli >>>

Scivola in moto lungo i tornanti del Passo della Calla: ferito un 26enne >>>