Notizie Locali Comunicati

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità

"Intendo continuare il percorso di crescita culturale, economica e amministrativa della città"

Print Friendly and PDF

“La mia candidatura è l’espressione della volontà di continuare un progetto di cambiamento già avviato con successo e in gran parte realizzato nel quinquennio che sta per concludersi” - afferma Ricci.

“Dopo il rallentamento dovuto agli anni della Pandemia, intendo riprendere con continuità il percorso di crescita culturale, economica, amministrativa, sociale in grado di rivitalizzare e riqualificare il comune di Castel Focognano attraverso il compimento del nostro programma che punta alla valorizzazione, alla promozione, al potenziamento e allo sviluppo del territorio.

Insieme al gruppo, Impegno Comune, siamo stati parte ATTIVA e costantemente PRESENTE nell’amministrare, ma anche nel territorio; ci siamo caratterizzati per l’AGIRE, il FARE invertendo la rotta rispetto all’immobilismo delle ultime legislature. Questa energia, entusiasmo e vitalità vogliamo mantenere nel prossimo futuro per completare la reale svolta e il rilancio del nostro territorio nella prospettiva di un futuro che sia migliore per tutti.

Abbiamo operato per rafforzare l’identità, il senso di appartenenza e di comunità, dato ampio spazio alla cultura, sostenuto la scuola, valorizzato le nostre bellezze artistiche, riqualificato luoghi pubblici e sportivi, realizzato opere pubbliche, risposto alle necessità di valore sociale: tutto questo continueremo a perseguire nella consapevolezza che occorre agire per il bene comune e della collettività.

Sento di poter prendere questo nuovo IMPEGNO con i miei concittadini forte del legame che mi lega a questa comunità nella quale sono nato, vivo e lavoro.

Del resto, la nostra lista civica IMPEGNO COMUNE ha espresso in sé il significato del mio mandato: l’impegno rappresenta un vincolo, un obbligo rispetto alle prospettive e alle promesse e consentirà di realizzare quelle che sono state e continueranno ad essere le nostre priorità in ambito sociale, sicurezza, viabilità, ambiente ed ecologia, scuola e cultura, turismo, sport e tempo libero, opere pubbliche, urbanistica, sostegno e collaborazione con le Associazioni.

Traguardi raggiunti, risultati evidenti che saremo capaci di arricchire e integrare” - conclude Ricci.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/04/2024 15:41:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

"Prosegue il nostro confronto con la comunità di San Giustino" >>>

È arrivato anche nell’Ufficio Postale di Chitignano Polis >>>

Imprenditori esposti a fenomeni criminosi: Arezzo al terzo posto in Toscana >>>

Tifernate trova una borsa da uomo smarrita e l’affida ai tutori della legge >>>

Nuova vita per il complesso di Sant'Agostino a Castiglion Fiorentino >>>

ADESSO Riformisti per Sansepolcro, l'incontro con commerciati e cittadini del centro storico >>>

No al declassamento delle Dogane di Arezzo: scatta il presidio di Cgil e Cisl >>>

"Tutela della salute in ambito di emissioni elettromagnetiche, depositata una mozione" >>>

Voucher Tempo Bello: la favola del vorrei ma non posso >>>

Artigianato e economia circolare: nell'Aretino nascono le trebbie e i biscotti del birraio >>>