Notizie Locali Cronaca

Città di Castello: spendeva banconote false, denunciato 43enne perugino

In casa trovate altre banconote contraffatte per oltre 22mila euro

Print Friendly and PDF

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Città di Castello hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica un 43enne, residente nel capoluogo perugino, per l’ipotesi di reato di spendita di banconote contraffatte e truffa. L’uomo, a seguito di segnalazione pervenuta al numero di emergenza 112 circa l’avvenuta spendita di una banconota contraffatta da 20 euro presso una piadineria tifernate, è stato rapidamente individuato e fermato dall’equipaggio in turno dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città di Castello e, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di ulteriori banconote analoghe a quella precedentemente utilizzata. Gli accertamenti sono proseguiti presso l’abitazione del 43enne ove, al termine di perquisizione, i militari hanno rinvenuto banconote di vario taglio contraffatte per un importo superiore ai 22.000 euro.

Le indagini hanno inoltre permesso di accertare che un’altra banconota da 20 euro contraffatta, era stata utilizzata presso un’altra piccola attività e che le banconote, in tutto simili a quelle autentiche se non per la presenza di una piccola indicazione posta a margine delle stesse, erano state reperite dall’uomo sul web. Al termine degli accertamenti, tutte le banconote sono state sequestrate, mentre il 43enne è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per l’ipotesi di reato di spendita di banconote contraffatte e truffa.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/11/2023 11:12:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Un 59enne aretino é morto all'ingresso del pronto soccorso di Arezzo >>>

Molesta e insulta una ragazza minorenne sul treno che collega Città di Castello a Umbertide >>>

Si getta nel canale maestro della Chiana: salvato dalla catena umana dei poliziotti >>>

Città di Castello: pugno in faccia a infermiere del Pronto Soccorso >>>

Tubazione del metano danneggiata con l’escavatore a Santa Fiora di Sansepolcro >>>

Percorre la superstrada E45 in bicicletta: sfiorata una tragedia >>>

Pauroso incidente alle porte di Perugia: un morto e quattro feriti >>>

Bmw in fiamme ad Arezzo: illeso l'autista >>>

Evasione in forte aumento nella Regione Umbria, mentre a livello nazionale é in calo >>>

Operaio 30enne cade dal tetto di un capannone a Umbertide: le sue condizioni sono gravi >>>