Motori Auto

Nuova Toyota Prius Plug-in Hybrid

La tecnologia di quinta generazione Toyota sarà senza dubbio in grado di stupire

Print Friendly and PDF

Per la sua quinta generazione, Toyota Prius sarà disponibile in Europa esclusivamente con powertrain Plug-in Hybrid Electric. La Nuova Prius compie il passo successivo in questo viaggio introducendo l'ultimo step evolutivo della tecnologia Plug-in Hybrid Electric (PHEV) in perfetta integrazione dell'approccio multi-tecnologico di Toyota verso la carbon neutrality. Un approccio che ha permesso di mettere su strada oltre 23 milioni di veicoli elettrificati a livello globale, con le versioni Hybrid e Plug-in Hybrid di Prius che da sole pesano oltre 5 milioni di unità. Performance da vera Full Electric (EV) e la convenienza della tecnologia Full Hybrid-Electric Toyota di ultima generazione si uniscono per offrire alla nuova Prius Plug-in Hybrid un doppio DNA. L'autonomia in EV - fino a 86 km nel ciclo combinato WLTP grazie alla batteria da 13,6 kWh - consente una guida completamente elettrica nella maggior parte dei tragitti quotidiani. Per i viaggi più lunghi, o quando la ricarica non è conveniente, il sistema Plug-in Hybrid Toyota di ultima generazione mette in campo maggiore potenza e livelli di emissioni di CO2 estremamente ridotti, pari a 11 g / km nel ciclo combinato WLTP - il valore più basso di sempre per una Prius.

. Il sistema Hybrid offre un miglioramento complessivo dell'esperienza di guida, fornendo più potenza e maggiore efficienza. Il motore TNGA da 2,0 litri eroga 152 CV (112 kW) e lavora in tandem con un nuovo motore elettrico anteriore da 163 CV (120 kW) per una potenza totale di sistema pari a 223 CV (164 kW). Rispetto ai 122 CV (90 kW) della generazione precedente in configurazione ibrida plug-in, la maggiore potenza garantisce un'accelerazione brillante e reattiva.

Il piacere di guida non si limita all'incremento di potenza e all'accelerazione sorprendente. Anche il bilanciamento e l'handling sono stati migliorati, grazie alla piattaforma GA-C di seconda generazione della Toyota New Global Architecture (TNGA), caratterizzata da minor peso e maggiore rigidità per una guida più precisa. Il baricentro più basso, ottenuto posizionando la batteria EV sotto il sedile posteriore e spostando il serbatoio del carburante più in basso e più in avanti rispetto alla generazione precedente, contribuisce a migliorare la dinamica di guida e l'agilità.

Nella ricerca della massima efficienza, il tetto a pannelli solari di serie sull'allestimento Lounge+ può generare fino a 8,7 chilometri di autonomia EV al giorno (in base alla luce solare annuale a Nagoya, in Giappone). I pannelli, sul nuovo modello, sono ora in grado di caricare direttamente la batteria di trazione, senza la necessità di una batteria solare aggiuntiva come sui modelli precedenti. Il tetto è più piccolo di prima, ma grazie alle nuove celle solari, l'efficienza complessiva è migliorata di oltre il 15%. Sebbene la Prius abbia sempre avuto un look fuori dagli schemi, l'ultima generazione risulta essere sorprendentemente armoniosa. L'iconica forma a cuneo, marchio di fabbrica della Prius fin dalla seconda generazione, si è evoluta, adottando linee eleganti e moderne. La silhouette è stata realizzata abbassando l'altezza complessiva di 50 mm, spostando l'apice del tetto all'indietro e adottando pneumatici di diametro maggiore, fino a 19 pollici.

La forma distintiva è esaltata da un passo più lungo di 50 mm rispetto alla generazione precedente. Allo stesso tempo, la lunghezza complessiva è diminuita di 46 mm. La vista posteriore è accentuata da un elemento di illuminazione lineare tridimensionale che enfatizza il design futuristico e focalizza l'attenzione sul logo Prius. L'abitacolo spazioso unisce piacere di guida ed emozionalità per un layout interno all'insegna della semplicità.

Per guidatore e passeggeri, l'ambiente è spazioso e costruito con materiali eleganti e di pregio, accentuati da dettagli armoniosi che evidenziano dinamismo senso di utilità.

Il colpo d'occhio una volta alla guida include lo schermo LCD TFT da sette pollici direttamente nel campo visivo del guidatore, migliorando la sicurezza in quanto il conducente può mantenere gli occhi sulla strada. Il cruscotto di nuova concezione privilegia il comfort dell'abitacolo e un layout pulito per massima funzionalità e intrusione minima nel campo visivo. Il cruscotto è composto dallo schermo del sistema multimediale cloud-based Toyota e una compatta plancia per i comandi dell'aria condizionata.

La nuova Prius fa della sicurezza una priorità assoluta. Fornisce una gamma più ampia che mai di funzioni di rilevamento dei pericoli e di sicurezza attiva grazie a Toyota T-Mate, incorporando l'ultima generazione di Toyota Safety Sense (TSS) che ora può essere comodamente aggiornato over-the-air. Il sensore della telecamera frontale e il radar - entrambi migliorati - hanno ora una capacità di rilevamento anteriore, laterale e verticale più ampia, consentendo di rilevare prima gli oggetti più vicini, oltre a identificare un maggior numero di potenziali pericoli, tra cui motocicli e oggetti sul ciglio della strada. I sensori radar laterali anteriori ora sono di supporto alle funzioni Pre-Collision System, Lane Trace Assist e Front Cross Traffic Alert. Una volta a destinazione, la nuova Prius elimina lo stress da parcheggio, grazie al sistema semi-autonomo Advanced Park, che può parcheggiare la vettura in modalità "hands-free" o da remoto.

Notizia tratta da Tiscali.it
© Riproduzione riservata
23/06/2023 14:48:58


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Auto

Opel, arriva il nuovo SUV Frontera, anche 100% elettrico >>>

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta "Sedan of the Year" >>>

Al volante della Scenic, l'auto regina dell'anno >>>

Nuova BMW X2 un coupé con la voglia di off-road >>>

Le auto più vendute in Italia a febbraio 2024: la classifica >>>

Partito il tour della nuova Lancia Ypsilon nei concessionari italiani >>>

Fiat 850, l’auto italiana per tutti i gusti compie 60 anni >>>

Fiat 600, in arrivo la nuova versione ibrida top di gamma >>>

Nuova Mercedes Classe E: lusso, comfort e tecnologia ai massimi livelli >>>

In arrivo la Abarth più potente di tutti i tempi >>>