Notizie Locali Cronaca

Stesso market di Sansepolcro e stessi ladri: colpiscono per la quarta volta da inizio anno

Questa volta hanno utilizzato anche una variante: erano dotati di una potente calamita

Print Friendly and PDF

Possono ormai definirsi clienti affezionati. Per la quarta volta dall’inizio dell’anno, infatti, nello stesso supermarket di Sansepolcro, in prossimità dello svincolo della E-45, i Carabinieri biturgensi hanno arrestato due uomini che ripetutamente partono da Napoli per colpire i supermarket della zona, sfruttando l’assenza di caselli autostradali e la scarsità di telecamere. La tecnica, ormai consolidata, è quella già utilizzata in tutti gli altri episodi: utilizzano buste artigianalmente modificate per superare i sistemi antitaccheggio infilate sotto i giubbotti. Una volta riempite di merce costosa, perlopiù alcolici e prodotti per la cosmesi personale, si alternano in ingresso ed in uscita, svuotando tutto nella macchina con la quale viaggiano. Questa volta anche una variante nel cosiddetto modus operandi: avevano con loro delle calamite così potenti da riuscire a disattivare i dispositivi magnetici applicati alla merce.

Dopo essere stati arrestati sempre dai Carabinieri di Sansepolcro, dopo la convalida dell'arresto del Tribunale di Arezzo, nei mesi scorsi furono rilasciati per fargli fare ritorno nella metropoli partenopea, ma ieri sono tornati alla carica ritentando il quarto colpo.

L’ipotesi investigativa più accreditata è che ci sia un mercato illegale parallelo, dove il gruppo di stranieri dedito a questi furti reimmette in vendita prodotti rubati. Le indagini dei Carabinieri proseguono su questa pista, che a breve potrebbe portare a sviluppi di portata ben diversa.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/04/2023 10:59:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Anghiari, si scaglia contro i carabinieri che lo inseguivano: convalidato l'arresto del 35enne >>>

Infortunio sul lavoro a San Zero: grave un 36enne trasferito al San Donato in codice giallo >>>

Montedoglio, esercitazione dei vigili del fuoco con l'elicottero Drago e il gommone >>>

Denunciato un 28enne a Città di Castello che a un controllo ha esibito una patente falsa >>>

Morto l'ingegner Giuseppe Tosti professionista di fama mondiale >>>

Anghiari, fugge dopo aver tentato il furto e poi si scaglia contro i carabinieri >>>

Maxi colpo da 2 milioni di euro in un'azienda orafa di Castiglion Fibocchi >>>

Infortunio sul lavoro a Chiusi della Verna: ferito un operaio nel bosco >>>

Incidente in un tomaificio di Levane: 47enne trasferita al centro grandi ustionati di Pisa >>>

Serie di furti a San Giovanni Valdarno, i Carabinieri arrestano un pregiudicato >>>