Notizie Locali Cronaca

Ultimo saluto a due dei quattro ragazzi morti nell'incidente di San Giustino

Toccanti le lettere scritte dalle due famiglie

Print Friendly and PDF

Si sono svolti oggi, i funerali di due dei quattro ragazzi morti nel terribile incidente stradale a San Giustino. Nella chiesa Santa Maria Assunta di Monte Santa Maria Tiberina è stato dato l’ultimo saluto a Luana, la studentessa che frequentava l’ultimo anno della scuola Franchetti Salviani di Città di Castello. In una chiesa e piazzetta gremita di gente, il parroco ha provato a ricordare la giovane leggendo la lettera dei genitori di Luana: “Tutti dovrebbero provare la gioia di avere una figlia come te”, questo uno dei passaggi più toccanti. Nella chiesa dei santi Maria e Giuliano di Riosecco a Città di Castello, si è svolto il funerale di Nico, con la bara circondata di palloncini nerazzurri, i colori della squadra del cuore, l’Inter. Sono stati gli amici che hanno voluto portare la bara sul carro funebre, all’uscita dalla chiesa e prima del saluto hanno liberato i palloncini al cielo. Toccante la lettera dei genitori “Sei il nostro primo pilastro e meraviglia. Grazie per quello che hai insegnato ai tuoi fratelli e a noi. Grazie per esser sembrato sempre solare e trascinatore. Figlio splendido e fratello maggiore. Grazie per il tuo amore grande”.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/12/2022 21:09:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Recuperato un furgone incidentato nella zona di Bocca Serriola >>>

Fermato un giovane di Sansepolcro in possesso di un coltello e una pistola a salve >>>

Furti nelle abitazioni: il sindaco di Castiglion Fiorentino lancia l'allarme >>>

Giovane di 32 anni trovato morto nel bagno di casa a Rigutino >>>

Umbertide ha ricordato l'appuntato Donato Fezzuoglio a diciassette anni dal suo sacrificio >>>

Denunciato a Città di Castello un 24enne per sostituzione di persona, minacce e tentata estorsione >>>

Dramma a Lama di San Giustino: donna trovata morta nella vasca da bagno >>>

Sradicato il bancomat alla Bper di Castiglion Fibocchi >>>

Il sindaco di Badia Tedalda racconta la storia della donna ritrovata morta nella neve >>>

Il lupo? Da problema economico a problema sociale >>>