Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro, stop alla Berlingò sospetta: in due scappano, una donna fermata

Nel baule del mezzo generi alimentari e borse da donna griffate, probabilmente rubate

Print Friendly and PDF

Task force dei carabinieri a Sansepolcro ed in varie parti della Valtiberina, a seguito dell’episodio che si è verificato nel pomeriggio di giovedì 10 novembre. Attorno alle 17, infatti, una pattuglia dei carabinieri della locale Compagnia ha intercettato una vettura sospetta – la famosa Citroen Berlingò – nei pressi di Anghiari: dopo aver intimato a loro l’alt varie volte, n’è scattato un inseguimento andato avanti per quasi un’ora lungo la Piana della Battaglia sfociata poi in uno speronamento nella zona industriale di Santa Fiora. Due degli occupanti, entrambi uomini, sono riusciti a scappare mentre una donna è stata fermata e portata in caserma. Il mezzo è stato posto sotto sequestro: nel baule sono stati rinvenuti generi alimentari vari, oltre al alcune borse da donna griffate e oggetti atti allo scasso. Militari dell’Arma che stanno proseguendo l’attività d’indagine, in particolare per capire l’origine della possibile refurtiva. Diverse pattuglie dei carabinieri hanno raggiunto l’area di Santa Fiora dove sono stati intensificati i controlli. Nei social, intanto, circolano vari video dell'inseguimento.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/11/2022 22:11:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Recuperato un furgone incidentato nella zona di Bocca Serriola >>>

Fermato un giovane di Sansepolcro in possesso di un coltello e una pistola a salve >>>

Furti nelle abitazioni: il sindaco di Castiglion Fiorentino lancia l'allarme >>>

Giovane di 32 anni trovato morto nel bagno di casa a Rigutino >>>

Umbertide ha ricordato l'appuntato Donato Fezzuoglio a diciassette anni dal suo sacrificio >>>

Denunciato a Città di Castello un 24enne per sostituzione di persona, minacce e tentata estorsione >>>

Dramma a Lama di San Giustino: donna trovata morta nella vasca da bagno >>>

Sradicato il bancomat alla Bper di Castiglion Fibocchi >>>

Il sindaco di Badia Tedalda racconta la storia della donna ritrovata morta nella neve >>>

Il lupo? Da problema economico a problema sociale >>>