Notizie Locali Cronaca

Recuperato dai carabinieri di Sansepolcro un camper rubato a Sinalunga

Denunciato a piede libero, per ora, il 45enne alla guida del mezzo

Print Friendly and PDF

Prosegue senza sosta il controllo del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Sansepolcro, che nella giornata di ieri hanno messo a segno un altro risultato importante. Questa volta la loro attenzione è stata attirata da un camper sospetto che, alla vista della gazzella ha effettuato una serie di manovre, come se cercasse di evitarla. Insospettiti, i militari di via del Prucino l’hanno seguito fino a quando hanno notato diversi tentativi di seminarli. Così hanno deciso di entrare in azione, l’hanno fermato e hanno identificato il conducente, un pregiudicato quarantacinquenne visibilmente agitato dal controllo, che per ora è stato denunciato a piede libero. Dai controlli nella Banca Dati delle Forze dell’Ordine è risultato, poi, che il furto di quel camper era stato denunciato circa due settimane fa a Sinalunga, in provincia di Siena. Il veicolo, infatti, era stato noleggiato su una nota piattaforma elettronica dedicata proprio al noleggio di questi mezzi, ma non dall’uomo fermato bensì dal fratello al quale lo aveva rubato. Il camper, che era stato acquistato nuovo solo pochi mesi prima, aveva un valore di circa 67mila euro. Analizzati tutti gli elementi a disposizione, i Carabinieri di Sansepolcro sono riusciti a risalire al legittimo proprietario, un commerciante residente in provincia di Parma, che ovviamente è stato contentissimo del ritrovamento, ha espresso commoventi parole di gratitudine verso l’opera dei Carabinieri.

Redazione
© Riproduzione riservata
29/09/2022 08:49:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Esplosione in un'abitazione di Cortona, lievi ferite per una 40enne incinta >>>

Un 30enne investe con lo scooter un cinghiale e finisce all'ospedale >>>

Ladri in azione ad Arezzo e provincia >>>

Ultimo saluto a due dei quattro ragazzi morti nell'incidente di San Giustino >>>

Città di Castello: riempie di botte la moglie e la manda in ospedale >>>

Trema la terra: due scosse nella zona di Pietralunga, una di magnitudo 3.7 >>>

Lucignano: violava gli arresti domiciliari, arrestato >>>

Tragedia della strada a San Giustino: lutto cittadino anche a Monte Santa Maria Tiberina >>>

Città di Castello: il sindaco Luca Secondi ha proclamato per oggi il lutto cittadino >>>

Guida in stato di alterazione da stupefacenti: denunciate due persone in Valdarno >>>