Notizie Locali Cronaca

Morto sul Gran Sasso, domani a Sansepolcro l’addio a Marco Paccosi

In mattinata il rientro della salma. Nessuna autopsia, ma tanti i punti interrogativi

Print Friendly and PDF

C’è chi lo attendeva in settimana per la manutenzione del proprio giardino, chi semplicemente lo aveva contattato al telefono neppure ventiquattro ore prima per un appuntamento. Sansepolcro è rimasta colpita dalla morte di Marco Paccosi, il 43enne alpinista che insieme all’amico Luca Iani di Roma ha perso la vita nel tardo pomeriggio di sabato sul Corno Grande del Gran Sasso. Dopo il recupero dei corpi, avvenuto la mattina seguente, il Magistrato di turno ne ha disposto l’immediata riconsegna alle famiglie: questo significa che nessuna autopsia sarà eseguita. È l’agenzia ‘Fieri’ di Sansepolcro a seguire la famiglia nel disbrigo delle pratiche: la salma di Marco Paccosi farà rientro a Sansepolcro nella tarda mattina, mentre la camera ardente sarà allestita nella chiesa di Santa Maria delle Grazie. Il funerale domani pomeriggio alle 15 in Duomo. “E’ con profondo dolore che apprendiamo la notizia della morte di un giovane di Sansepolcro che è stato tradito dal suo stesso amore per la montagna – scrive il sindaco Fabrizio Innocenti – un grande lavoratore. La comunità di Sansepolcro e l’intera amministrazione comunale si stringono alla famiglia dell’uomo con affetto e profondo cordoglio”.

Redazione
© Riproduzione riservata
27/09/2022 08:14:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Controlli straordinari da parte dei carabinieri a Umbertide, Città di Castello e Trestina >>>

Scontro sulla 106 ionica, muore ex calciatore della Sangiovannese >>>

Armi e droga, in manette un cittadino straniero in Valdarno >>>

Rapina a mano armata in una gioielleria del centro commerciale di Collestrada >>>

Un 59enne aretino é morto all'ingresso del pronto soccorso di Arezzo >>>

Molesta e insulta una ragazza minorenne sul treno che collega Città di Castello a Umbertide >>>

Si getta nel canale maestro della Chiana: salvato dalla catena umana dei poliziotti >>>

Città di Castello: pugno in faccia a infermiere del Pronto Soccorso >>>

Tubazione del metano danneggiata con l’escavatore a Santa Fiora di Sansepolcro >>>

Percorre la superstrada E45 in bicicletta: sfiorata una tragedia >>>