Notizie Locali Cronaca

Tragedia alla crono motociclistica dello Spino: muore un 53enne centauro

L'uomo è uscito di strada prima dell'Acquedotto: gara annullata

Print Friendly and PDF

Un secondo incidente dalle conseguenze ben più tragiche ha funestato la cronoscalata motociclistica dello Spino. Intorno alle 15, durante la prima salita di gara, una moto Ducati 1000 4T è uscita di strada nella curva compresa fra il tornanti del "Curvone" e dell'Acquedotto, a nemmeno un chilometro dalla partenza. Il concorrente, un 53enne residente a Pelago, è morto praticamente sul colpo, non rispondendo alle sollecitazioni dei rianimatori; il decesso è avvenuto a causa dei molteplici traumi riportati, nonostante la celerità nei soccorsi da parte dell'ambulanza blsd della Misericordia pievana, mentre inutile si è rivelato purtroppo il ritorno del Pegaso. La gara è stata immediatamente sospesa e quindi sarà annullata.

Redazione
© Riproduzione riservata
29/05/2022 16:34:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Violenta grandinata in Valtiberina, serio rischio di danni per l'agricoltura >>>

Palpeggia la commessa di un bar: 59enne di Umbertide denunciato per violenza sessuale >>>

Padre e figlio travolti dal treno a Senigallia: entrambi erano residenti a Perugia >>>

Addio a Franco Alberti, storico presidente dell'Avis di Sansepolcro >>>

Maltempo nell'Aretino con pioggia e vento forte: decine le chiamate >>>

Si perdono a Vallombrosa, recuperate dai vigili del fuoco di Arezzo tre donne >>>

Cade in moto lungo la Sp77 a Madonnuccia: ferito 46enne di Sansepolcro >>>

Spaccio e detenzione di droga, denunciato 20enne di Terranuova Bracciolini >>>

Sansepolcro, picchia la compagna e poi sferra una gomitata contro i carabinieri >>>

Una "scappatella" a base di sesso è diventata un incubo per un 50enne aretino >>>