Notizie Locali Economia

Estra e Consiag acquisiscono il 100% di Bisenzio Ambiente S.r.l.

Si consolida il posizionamento del Gruppo Estra nel settore dei rifiuti speciali

Print Friendly and PDF

Estra e il socio Consiag hanno acquisito il 100% di Bisenzio Ambiente S.r.l., società attiva nella gestione dei rifiuti speciali, detenendo rispettivamente il 75% e il 25% del suo capitale sociale.

L’operazione sancisce la conclusione del processo avviato a novembre 2020 con l’acquisizione del 10% della Società, (5% da Estra e 5% da Consiag) e conferma la crescita a tappe progressive del Gruppo Estra nel settore ambientale e in particolare nella gestione dei rifiuti speciali.

Bisenzio Ambiente è proprietaria di un impianto di trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non, allo stato liquido e fangoso pompabile, situato nel Comune di Campi Bisenzio in provincia di Firenze. L’impianto, entrato in funzione nel 2020, si estende su una superficie di 5.000 metri quadri, ha una capacità di trattamento annuale a regime di rifiuti liquidi pari a 186.000 tonnellate/anno e detiene una capacità di stoccaggio totale puntuale dei rifiuti in ingresso pari a 1505 m3.

“L’operazione conclusa conferma l’attenzione di primo piano del Gruppo verso il perseguimento degli obiettivi green di sostenibilità e il rafforzamento del suo posizionamento nel ciclo dei rifiuti attraverso step progressivi di acquisizione” – ha dichiarato Paolo Abati, Direttore Generale di EstraCon questa operazione ci poniamo a disposizione dei territori sottolineando la governance pubblica nel servizio molto delicato della gestione dei cd. rifiuti speciali.”

“Accrescere la nostra presenza nel comparto dei rifiuti speciali – ha dichiarato Nicola Perini amministratore unico di Consiag e Presidente di Bisenzio Ambiente significa qualificare ulteriormente il ruolo di Consiag nel territorio, elevare i parametri di efficienza e di sicurezza impiantistica, implementando i livelli di competitività del settore. Come presidente di Bisenzio Ambiente, non posso che salutare favorevolmente la totale acquisizione pubblica della società”.

Redazione
© Riproduzione riservata
02/05/2022 10:36:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Sansepolcro, nuova vita per la ex fungaia: in villa dieci appartamenti 'top' >>>

Consegna dei Premi Fedeltà al Lavoro della Camera di Commercio di Arezzo-Siena >>>

L’export aretino nel primo trimestre 2022 >>>

Bene la sinergia tra Sansepolcro e Città di Castello, subito un programma di opere pubbliche >>>

Grandinata eccezionale mette ko i raccolti e i vigneti della Valdichiana >>>

Saldi estivi, in Toscana vendite scontate dal 2 luglio >>>

Contratto di solidarietà Fimer: le ragioni della nostra firma all’accordo di proroga >>>

Matteo Baldelli nuovo presidente dei Molini Popolari Riuniti >>>

Vendemmia al top dopo 5 anni, ma il rincaro dei costi frena tutto il settore >>>

Il colosso dei tecnologici Butali interessato all'acquisto dell'ex stabilimento Del Tongo >>>