Notizie Locali Cronaca

Usufruiva della 104 ma invece di accudire la madre malata correva dall'amante

Licenziato dall'azienda in cui lavorava e "scacciato" dalla moglie

Print Friendly and PDF

Natale amaro per un impiegato della Valdichiana, che in una botta sola perde il posto di lavoro e la moglie. L’uomo, che usufruiva della 104 per accudire la madre gravemente malata, nei giorni di permesso si trasferiva invece a Perugia, per correre tra le braccia della sua amante. L’azienda in cui lavorava aveva intuito che qualcosa non funzionava e aveva ingaggiato degli investigatori privati, che in pochi giorni, pedinando l’uomo, hanno scoperto la verità. Fine della “tresca”, licenziato dall’azienda e separazione dalla moglie.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/12/2021 08:38:34


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

L'attività 2021 della Polizia Locale di San Giustino: fondamentale la videosorveglianza >>>

Covid-19: guarigioni di nuovo superiori ai nuovi casi (1300 contro 1029) nell'Aretino >>>

Duemila posti in più per le vaccinazioni anti Covid-19 in Alta Valle del Tevere >>>

Covid-19: in Toscana vi sono 12564 nuovi casi con 33 decessi >>>

I gestori della piscina comunale di Arezzo sfidano il sindaco non rispettando la chiusura >>>

Polizia Provinciale, controllati 1910 mezzi e fatti 432 verbali nel territorio Aretino >>>

Scontro fra auto e moto a Terranuova Bracciolini: ferito il 63enne centauro >>>

Covid-19, risalita a 1263 dei nuovi casi (più delle guarigioni) e nessun decesso >>>

Covid-19: in Toscana i nuovi casi sono 14799, con 29 decessi >>>

Covid-19: a Città di Castello 156 nuovi positivi e 104 guarigioni >>>