Notizie Locali Sanità

L'azienda Gimet Brass dona un ecografo portatile al reparto di Nefrologia e Dialisi del San Donato

"Siamo da sempre sensibili alle tematiche legate alla salute"

Print Friendly and PDF

La gratitudine e il senso di appartenenza alla comuntà sono questi i sentimenti che hanno spinto l'azienda Gimet Brass dei fratelli Mario e Giancarlo Paglicci e Rolando Nardis, coadiuvata dal Calcit di Arezzo, a donare al reparto di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale San Donato di Arezzo, diretto dal Dott. Paolo Conti un ecografo portatile completo di sonda lineare e sonda convex cheentrerà subito in funzione per i pazienti in dialisi.

“Si tratta di un gesto che ha un grande valore, dichiara il dott. Paolo Conti, non solo perchè gratifica noi operatori e professionisti e ci fa sentire più vicini alla nostra comunità, ma ci dota di uno strumento utile e di grande versatilità. Uno strumento che usiamo quotidianamente e che migliora significativamente la nostra capacità di diagnosi e d'intervento.”

“Noi del Calcit Arezzo, afferma il presidente Giancarlo Sassoli, abbiamo sostenuto l'azienda Gimet Brass, aiutandola in questo percorso di restituzione verso il sistema sanitario. E' importante che la comunità  si ponga verso la sanità e l'ospedale con uno spirito di fratellanza e di condivisione, è quello che noi auspichiamo e quello per cui lavoriamo.”

"Come azienda, dichiarano i titolari di Gimet Brass, siamo da sempre sensibili alle tematiche legate alla salute e al reparto di nefrologia in particolare.

Volevamo ringraziare con questa donazione un team di professionisti affiatati, come quello diretto dal dott. Conti, che ogni giorno si dedica a persone che necessitano di cure continue e costanti come i dializzati. Per un dializzato il reparto di nefrologia è davvero una seconda famiglia.

Speriamo con questo piccolo gesto di supportare i medici dotando il reparto di  uno strumento di ultima generazione come questo ecografo con la speranza che possa fornire loro un valido aiuto nel lavoro quotidiano.”

Redazione
© Riproduzione riservata
02/12/2021 16:44:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Viaggio per conoscere lo staff di Igiene Pubblica del San Donato >>>

Nuove aree di degenza in tre ospedali e incremento delle cure intermedie >>>

Ospedale Città di Castello, due fiocchi rosa da madri positive al Covid-19 >>>

Nuovo medico convenzionato in Valdarno >>>

CRT: "Visite bloccate per l'impennata dei casi Covid. Riattivati tablet e smartphone" >>>

Vaccini in Toscana: il camper va davanti alle scuole >>>

Alta formazione per intervenire su emergenze sociali >>>

Giani: “Via libera all'assunzione di 174 infermieri nel Sistema sanitario regionale” >>>

Coronavirus, in Toscana 11.859 nuovi casi con età media 37 anni: 24 i decessi >>>

Veneri: "Bambino casentinese nato in automedica perchè la madre costretta a venire ad Arezzo" >>>