Notizie Locali Cronaca

Arrestato dai carabinieri un pakistano per il furto al “Blue Team” di Arezzo

Il 23enne era già noto alle forze dell'ordine

Print Friendly and PDF

I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Arezzo hanno tratto in arresto per furto aggravato un 23enne di nazionalità pakistana, noto già alle forze di polizia. Nelle prime ore della mattinata odierna, i Carabinieri, nell’ambito del quotidiano servizio perlustrativo, sono intervenuti presso il centro sportivo “Blue Team” di Arezzo, ed hanno fermato l’uomo mentre tentava di fuggire scavalcando la recinzione esterna. A seguito della perquisizione personale sono state rinvenute, occultate all’interno di alcune borse, numerose bottiglie di superalcolici. Da una più accurata ispezione dei luoghi è emerso che il giovane si era introdotto nel bar presente presso il citato centro sportivo da dove aveva asportato i liquori, per poi darsi alla fuga. La refurtiva, del valore di oltre 200 euro, è stata interamente recuperata e restituita al proprietario del centro.

Redazione
© Riproduzione riservata
24/11/2021 17:28:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: in Toscana i nuovi casi sono 544, con 7 decessi >>>

Covid-19:a Città di Castello due nuovi positivi e una guarigione >>>

Denunciate un gruppo di persone specializzate nei furti all'interno dei parcheggi dei supermercati >>>

Presunte molestie sessuali all'ospedale San Donato di Arezzo >>>

Covid-19: balzo a 71 dei nuovi casi in provincia di Arezzo >>>

Incidente nella superstrada E45 >>>

Tre feriti in un incidente a Camucia di Cortona: grave una bambina di 10 anni >>>

Usufruiva della 104 ma invece di accudire la madre malata correva dall'amante >>>

Studente perugino ferito alla schiena e a un fianco a New York >>>

Aumentano i controlli da parte della Polizia di Stato di Arezzo >>>