Sport Locale Automobilismo (Locale)

Il biturgense Lorenzo Mercati in gara alla 38esima Pedavena-Croce d'Aune

Il pilota che corre con i colori di Saturno Notizie alla caccia di un altro assoluto in gruppo N

Print Friendly and PDF

A un mese di distanza dalla vittoria di Gubbio, il pilota automobilistico Lorenzo Mercati di Sansepolcro torna a gareggiare in salita alla 38esima edizione della Pedavena-Croce d'Aune, nona tappa e prima finale del Campionato Italiano di Velocità in Montagna 2021. Sul tracciato di 7785 metri, da coprire due volte, il biturgense che corre con i colori di Saturno Notizie avrà come avversaria da battere in gruppo N la trentina Gabriella Pedroni, che come lui è al volante di una Mitsubishi Lancer Evo. Prove ufficiali in due sessioni a partire dalle 9.30 di stamani e partenza di gara 1 domani alle 9, con gara 2 a seguire. 

Redazione
© Riproduzione riservata
04/09/2021 05:55:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Un eccellente bilancio 2021 per il pievano Michele Gregori con la nuova Formula Gloria >>>

Guerrini-Prusak con Team Autotest Motorsport all’EcoDolomitesGT >>>

"Due Ore Autostoriche", tutti i risultati della classica sfida endurance di Magione >>>

Domenica a Magione le "Due Ore" dell'endurance >>>

La scuderia 5 Speed di Sansepolcro trionfa nel Trofeo Italia Classico con Francesco Fasolino >>>

Magione: Filippo Ferretti vince l'Individual Races Attack >>>

La scuderia 5 Speed a Magione per i Trofei Classico e Storico >>>

Si torna in pista domenica a Magione: è la volta dell’Individual Races Attack >>>

Nascar: a Vallelunga in evidenza l'umbro Paolo Valeri della Speed Motor >>>

Due piloti della Speed Motor nella "top ten" della Cronoscalata della Castellana >>>