Notizie Locali Cronaca

Sesso virtuale in cambio di ricariche Poste Pay: arrestato il parroco di San Feliciano

Induceva ragazzini minorenni a compiere atti ai autoerotismo

Print Friendly and PDF

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo ha ordinato l'arresto in carcere del 63enne parroco di San Feliciano, frazione di Magione. Con cadenza quasi giornaliera, il sacerdote sarebbe solito intrattenere rapporti telematici di natura esclusivamente sessuale con minorenni, inducendoli a compiere atti di autoerotismo, talvolta in presenza fra loro, dietro la promessa e la corresponsione di somme di denaro che vengono caricate sulle loro Poste Pay». Quella ricostruita dai carabinieri della Compagnia di Termini Imerese che hanno tenuto sotto controllo per settimane il telefono e il computer del sacerdote, originario di Caltavuturo, nel Palermitano, è una storia di profondo degrado. Le accuse sono pesantissime: prostituzione minorile aggravata e detenzione di un filmato pedopornografico. Nelle 143 pagine di ordinanza di custodia cautelare che lo hanno portato dietro le sbarre del supercarcere di Spoleto si ripetono i nomi di quattro ragazzini, tutti siciliani e tutti minorenni, contattati nel tempo via Messenger, attraverso Facebook oppure tramite Whatsapp. Stupore a San Feliciano da parte della gente del posto, che ha sempre considerato il parroco una brava persona.

Umbria 24
© Riproduzione riservata
04/08/2021 05:55:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Polizia di Stato di Arezzo prosegue nelle attivita' di contrasto al fenomeno delle baby gang >>>

Maltrattamenti in famiglia: un arresto nella notte da parte dei Carabinieri di Sansepolcro >>>

Tanti sono i misteri che avvolgono l'imprenditore della Valtiberina Davide Pecorelli >>>

Covid-19, in Umbria somministrate 102 terze dosi di vaccino >>>

Svuotata la cassa in un negozio di pneumatici: denunciato dai carabinieri di Terranuova Bracciolini >>>

Covid-19: in Toscana 231 nuovi casi e 5 decessi >>>

Covid-19: a Città di Castello un nuovo positivo e un guarito >>>

Incidente stradale a Città di Castello: morta una donna di 69 anni >>>

Feriti due uomini nel violento scontro a Santa Mama in Casentino >>>

Cortona, si ribalta con l'auto lungo la strada del Sodo: ferita una 34enne del posto >>>