Notizie Locali Eventi

Gubbio: a sindaco e vescovo il compito di accedere il grande albero di Natale

Appuntamento per le ore 18 di lunedì 7 dicembre

Print Friendly and PDF

Saranno il sindaco di Gubbio, Filippo Stirati, e il vescovo della diocesi eugubina, Luciano Paolucci Bedini, ad accendere l’Albero di Natale più grande del mondo. A renderlo noto Giacomo Fumanti, presidente del comitato degli "Alberaioli" che da quarant’anni allestisce la struttura. Nel rispetto delle restrizioni anti Covid, l’accensione sarà visibile solo attraverso i mezzi di comunicazione e non ci sarà il consueto evento di piazza. L’inizio della cerimonia è fissato per le ore 18 di lunedì 7 dicembre - alla vigilia dell’Immacolata, compatrona di Gubbio - e sarà trasmesso in streaming sui canali Facebook, YouTube e Instagram del comitato, su Trg al canale 11 e in streaming su www.trgmedia.it.

corriere dell'umbria
© Riproduzione riservata
29/11/2020 06:52:40


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Teatro alla Finestra per i bambini di Bagno di Romagna >>>

Fiere di Mezzaquaresima a Sansepolcro con oltre un terzo in meno di banchi >>>

“Pensieri al tempo della pandemia”, domenica al Trebbio di Sansepolcro la premiazione >>>

Il presepe omaggio agli infermieri trionfa nel contest "Vetrine di Natale" >>>

Usl Umbria 1, Befana in divisa all’ospedale di Città di Castello >>>

I Carabinieri forestali insegnano la biodiversità ai bambini del San Donato di Arezzo >>>

Sansepolcro: concerto in diretta Facebook per la Filarmonica dei Perseveranti >>>

Castiglion Fiorentino: il 22 agosto edizione straordinaria del Palio dei Rioni >>>

La Madonna del Parto di Piero della Francesca esce per la prima volta da Monterchi >>>

Arezzo protagonista su media innovativi, carta stampata e tv nazionali >>>