Sport Locale Automobilismo (Locale)

Coppa Italia Turismo: a Misano 5 piloti Speed Motor nel Trofeo Bmw

E l'umbro Paolo Valeri è oramai vicino al titolo

Print Friendly and PDF

Quasi un “monopolio” Speed Motor nel Trofeo Bmw 318 E 46 all’appuntamento di Misano Adriatico con la Coppa Italia Turismo organizzata da Peroni Race. A parte Stefano Bruè, gli altri cinque iscritti sono infatti tutti portacolori della scuderia di Gubbio, a cominciare da Paolo Valeri, attuale leader sia del trofeo (inserito nella classe B) che dell’intera Seconda Divisione, alla quale le Bmw 318 appartengono. Il 42enne pilota di Gualdo Cattaneo ha accumulato 54 punti nella classifica del Trofeo 318, venti in più del diretto inseguitore, il compagno di scuderia Rolando Bordacchini; ci sono poi altri due piloti della Speed Motor, Karim Sartori con 30 punti e Riccardo Giani con 23. Nella graduatoria della Seconda Divisione, Valeri è a quota 58, seguito da Luigi Gallo su Mini Cooper Rs, che è a 40, poi ci sono Sartori e Bordacchini con rispettivamente 28 e 26 punti. “E’ l’occasione giusta per chiudere i giochi, o quantomeno per mettersi quasi al sicuro, in vista della tappa conclusiva di Vallelunga – ha detto Valeri – e quindi farò il possibile per piazzare l’allungo decisivo in una pista nella quale tuttavia corro per la prima volta. Spero anche che le condizioni atmosferiche siano favorevoli”. Al Misano World Circuit “Marco Simoncelli” torna il veronese Karim Sartori, che avrebbe potuto insidiare il primato di Valeri se non fosse mancato in due circostanze: ha saltato Vallelunga e Magione, mentre ha una doppietta realizzata al Mugello e ha vinto la prima gara a Imola. Sarà senza dubbio un avversario da tenere sotto controllo, come del resto l’altro umbro, Rolando Bordacchini, che a un certo punto era passato in testa al trofeo e che ha ottenuto un successo a Vallelunga. Meno fortunato il senese Riccardo Giani, che si era ben piazzato nella fase iniziale della Coppa, poi ha raccolto solo 3 punti al Mugello e a Magione non era presente. Adesso, avverte sete di riscatto. A completare lo schieramento delle Bmw c’è infine Andrea Gregori, assente a Imola e a Magione e con quasi tutti i punti conquistati a Vallelunga, dove aveva diviso la vettura con Massimo Alunni. Insomma, sarà battaglia aperta in casa Speed Motor fra i conduttori delle Bmw 318. Il programma del week-end prevede le qualifiche nella mattinata di sabato 28 novembre dalle 9.10 alle 9.35, mentre nel pomeriggio si disputerà gara 1 con partenza alle 15.15 e domenica 29 alle 12.40 scatterà gara 2, sempre sulla distanza dei 25 minuti più un giro.     

Redazione
© Riproduzione riservata
28/11/2020 06:35:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Al via le iscrizioni al 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

Riparte dall'Europa il campionato per auto a energie alternative >>>

Nasce dalla passione: 1° Rally Terra Valle del Tevere >>>

Stagione positiva per la Speed Motor, a cominciare dai titoli di Marino e Valeri >>>

La cronoscalata "Lo Spino" in calendario dal 10 al 12 settembre prossimi >>>

Coppa Italia Turismo: Gabriele Giorgi regala un altro titolo alla Speed Motor >>>

Magione, i risultati dell'ultima domenica motoristica del 2020 >>>

Coppa Italia Turismo: l'umbro Paolo Valeri campione anche in Seconda Divisione >>>

Ultimo week-end automobilistico del 2020 sulla pista di Magione >>>

Coppa Italia Turismo: Gabriele Giorgi vicino al titolo in Tcr Dsg >>>