Sport Locale Atletica (Locale)

Il Covid-19 ha fatto saltare la Corri per Norcia, grande adesione per l’edizione virtuale

“Vogliamo rinascere con lo sport in tutto e per tutto", commenta il presidente della Norcia Run 2017

Print Friendly and PDF

L'emergenza sanitaria Covid-19 non ha risparmiato la quarta edizione della Corri per Norcia che si è disputata nell'inedita modalità virtuale, a cura della Norcia Run 2017 che ha curato la parte organizzativa dell’evento podistico che si svolge tradizionalmente verso la fine di settembre.

Sono stati in tanti tra singoli runners e gruppi podistici da ogni angolo d’Italia che, mettendo in mostra il pettorale della gara, hanno documentato il tutto sui propri canali social (Facebook e/o Instagram) con foto e contributi direttamente dalle proprie città di residenza con gli hastag  #norciarun2017 e #4corripernorcia!

Norcia vuole rinascere con lo sport in tutto e per tutto non solo per l’emergenza sanitaria ma anche per la ricorrenza dei quattro anni dal terribile terremoto – è stato il commento di Mario Ottaviani, presidente della Norcia Run 2017 –. Il Covid-19 ha cambiato le nostre abitudini sportive ma era importante dare continuità a questa iniziativa anche se lontani e in maniera virtuale. Per noi è stata una grande iniezione di energia che ci ha consentito di tenere viva l’attenzione su Norcia ed anche sul nostro movimento podistico. Grazie al contributo di tanti amici sparsi un po’ per tutta Italia, siamo riusciti a condividere questa passione nonostante i tempi difficili che stiamo attraversando. Credo già di poter dire che l’edizione del prossimo anno sarà ancora più partecipata perché l’assenza della Corri per Norcia si è fatta sentire”.

I complimenti per l’originalità dell’iniziativa sono arrivati anche dall’amministrazione comunale di Norcia per conto dell’assessore allo sport Nicolas Novelli: “Senza l’emergenza Covid-19, i runners da tutta Italia avrebbero sicuramente raggiunto la nostra città per partecipare a questa bella giornata di sport in ricordo del dramma del terremoto. L’associazione Norcia Run 2017 ha dato dimostrazione di saper creare un momento di aggregazione pur rimanendo a distanza. Se tutti ci adoperiamo a rispettare le semplici disposizioni di sicurezza, richieste dagli attuali decreti governativi, possiamo recuperare prima la normalità”.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/11/2020 08:44:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Atletica (Locale)

La U.P.Policiano traccia il bilancio 2020 fra sport, organizzazione e solidarietà >>>

Arezzo, i bambini dell'Alga Atletica si allenano fra le mura di casa >>>

Il Covid-19 ha fatto saltare la Corri per Norcia, grande adesione per l’edizione virtuale >>>

Dai Cadetti ai Senior, l’Alga Atletica Arezzo resta in pista in sicurezza >>>

Due fratelli di Foiano della Chiana si fanno onore alla maratona "virtuale" di New York >>>

L’Alga Atletica Arezzo traccia un positivo bilancio della stagione >>>

Quinto posto per Joshua Vagheggi ai Campionati Italiani Cadetti di atletica >>>

Fine settimana di soddisfazioni per l’Atletica Libertas Città di Castello >>>

Campionati Italiani Individuali su pista per le Rappresentative Regionali >>>

Giro dell’Umbria: Loytianang e Enriquez fanno tris >>>