Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro, Valentino Mercati sulla posa dei corrugati: "Assoluta liceità dell'operato dei tecnici"

"Le indagini confermeranno la regolarità del nostro percorso", dice l'imprenditore

Print Friendly and PDF

In merito al comunicato uscito da parte del comando dei carabinieri forestali di Arezzo, inerente la denuncia di un avvio di indagine nel merito di presunti illeciti nell’esecuzione dei lavori per l’apertura di uno spazio del ristorante Osteria Giardino di Piero gestito da Aboca, l'imprenditore Valentino Mercati precisa che le indagini che si stanno iniziando su questa vicenda non potranno che accertare l’assoluta liceità di quanto eseguito da parte dei tecnici delle aziende incaricate. Infatti i cosiddetti contestati “scavi”, così come risulta dall’impianto fotografico pubblicato, non erano tali in quanto si trattava di spostamento di materiale da cava (brecciolino di riporto), che la nostra azienda aveva precedentemente aggiunto nel tempo per la manutenzione dello stesso giardino che da tanti anni gestisce insieme alla rionale di Porta Romana. Le indagini non potranno che accertare che lo spostamento di tale materiale di riporto è stato subito ripristinato senza lasciare nessuna manomissione dello stato pavimentale del giardino, a testimonianza del fatto che l’opera era completamente e facilmente ripristinabile. Si sono infatti dovute ripristinare immediatamente le condizioni originarie, senza potere far passare l’impianto elettrico provvisorio in sicurezza sul terreno, dopo la contestazione perentoria del Comandante dei Carabinieri Forestali di Sansepolcro, che ci ha costretto a un impianto elettrico aereo con caratteristiche meno sicure. Che tali lavori potessero essere eseguiti, in forza del nuovo decreto Covid-19, era e resta indubbio. Ritengo grave che da parte delle istituzioni venga data una notizia di rilievo penale senza che l’istruttoria sia stata portata a termine. Rilevo inoltre che è ormai noto ai più che qualsiasi lavoro di ripristino o miglioramento che l’azienda ha fatto e fa in quella zona di Sansepolcro è soggetto a un’opera di accanimento da parte di un soggetto che porta avanti una battaglia personale contro di me. Non ritengo banale questo avvenimento e pertanto mi attiverò in ogni sede per il rispetto anche istituzionale di ogni norma.

Valentino Mercati

Presidente Aboca spa.

Redazione
© Riproduzione riservata
03/07/2020 10:53:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Sansepolcro: trattore aggancia un palo della telefonia e ne abbatte quattro >>>

Incidente in A1: donna sbalzata dal camper, è grave >>>

Bastia Umbra: 24enne di Spoleto ucciso dopo una lite davanti a una discoteca >>>

Covid-19, un contagio di ritorno ieri in provincia di Arezzo >>>

Trovato morto l'anziano originario di Stia scomparso da Firenze >>>

Maxi controllo lungo l'Apecchiese nel weekend di Ferragosto, ma non solo >>>

Città di Castello, 84enne sbanda con l'auto e travolge una ciclista >>>

Rapinata e picchiata una ballerina a Foiano della Chiana: i Carabinieri denunciano l’autore >>>

Covid-19: in Umbria tamponi in aeroporto per chi proviene da Malta >>>

Incendio di un furgone stamani in A1 >>>