Sport Locale Calcio (Locale)

Quale futuro per il Vivi Altotevere Sansepolcro?

Comunicato ufficiale della società bianconera

Print Friendly and PDF

Il contesto che nelle ultime settimane si è creato ha profondamente e definitivamente amplificato la situazione di difficoltà nel proseguire l’attività legata al calcio.

La S.S.D. VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO S.R.L. sta cercando, come sempre, di compiere tutti gli sforzi possibili al fine di creare le migliori condizioni affinché possa concretizzarsi l’impegno assieme ad altri soggetti nel proseguire la strada intrapresa.

Gli sforzi sostenuti, al fine di garantire standard qualitativi elevati nei servizi erogati ai propri tesserati, volti anche a favorire l’avvicinamento di appassionati e amici del calcio, purtroppo sembrano ad oggi vani.

Le vicissitudini legate anche alla crisi economica, rendono di fatto impossibile destinare ulteriormente da parte della Società le ingenti risorse economiche necessarie al proseguimento delle attività anche in forma ridotta, fino ad oggi garantite.

Ci siamo attivati, per tanto, come ultima possibilità volta a mantenere vivo il movimento calcistico, ad individuare forme tecniche alternative che consentano di superare anche i ripetuti dinieghi da parte degli organi federali al conferimento del titolo sportivo e relativa matricola in una nuova società.

La volontà è quella di separare l’attività “calcio” dalle altre attività attualmente in capo alla Vivi Altotevere (conduzione di impianti sportivi comunali, manutenzioni, etc…) al fine di “liberarla” dai correlati oneri economici ed organizzativi, rendendo più semplice l’ingresso di coloro che manifesteranno la volontà di proseguirla e svilupparla, partendo dalle attuali basi sportive che vogliamo salvaguardare come patrimonio della comunità.

Questa ad oggi ci appare come l’unica via realisticamente e concretamente percorribile per mantenere vivo a Sansepolcro il movimento calcistico e la partecipazione ai campionati per la stagione 2020-2021.

Non mancherà ovviamente, a coloro che desidereranno rilevare la conduzione delle attività calcistiche, il supporto dell’attuale compagine societaria che sin d’oggi è disposta a garantire la sua partecipazione sia attraverso contributi economici sia sollevando la nuova realtà societaria dagli oneri di manutenzione degli impianti.

Confidiamo nel fatto che quest’ultimo sofferto sforzo non resti vano e che la buona volontà manifestata sulla carta in altre occasioni da parte di appassionati ed altri soggetti interessati a proseguire le attività calcistiche cittadine, questa volta si realizzi attraverso un progetto concreto e sostenibile da noi più volte auspicato e rispetto al quale, in più occasioni, abbiamo manifestato apertura.

Comunicato ufficiale area comunicazione

Redazione
© Riproduzione riservata
11/06/2020 17:48:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Matteo Giorni è un nuovo giocatore della Baldaccio Bruni Anghiari >>>

Serie C: l'Arezzo passa per il 94% alla Mag Servizi Energia di Fabio Gentile >>>

Tre giovani talenti alla corte di Davide Mezzanotti >>>

L'Umbertide Calcio MA cambia pelle, Marta Grassini è la nuova presidente >>>

Serie D: Francesco Cangi nuovo direttore tecnico del Tiferno >>>

Ok anche Simone Braccini: resta al Sansepolcro >>>

Serie D: Silvano Fiorucci nuovo direttore operativo del Tiferno >>>

Si rinforza la difesa: Daniele Pedrelli al Sansepolcro >>>

Liborio Zuppardo dal Sansepolcro alla Vigor Lamezia >>>

Lorenzo Burzigotti sposa il progetto del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>