Sport Locale Calcio (Locale)

Morto Aldo Nardin, portiere dell'Arezzo e a fine carriera anche del Sansepolcro

Con gli amaranto è salito in B, sfiorando la A, dove ha poi giocato con Varese, Napoli e Ternana

Print Friendly and PDF

È morto a 73 anni Aldo Nardin, portiere di quello che è stato forse il più grande Arezzo di sempre. Da tempo, combatteva contro un male incurabile. Originario di Gorizia, arrivò ancora giovane ad Arezzo, conquistando ben presto il ruolo di titolare fra i pali; protagonista della promozione in B negli anni ’70, ha difeso la porta amaranto anche nella stagione 1970/’71, quella che vide l’Arezzo sfiorare la Serie A con Benvenuto, Farina e Incerti. Ma lui nella massima serie ci arrivò l’anno successivo con il Varese, poi il Napoli, la Ternana (promozione in A) e il Lecce per poi approdare alla Lazio. A fine carriera, aveva 36 anni, è stato anche portiere e allenatore di un Sansepolcro in parabola discendente. Era la stagione 1983/’84 e i bianconeri disputavano la Prima Categoria. Ad Arezzo, Aldo Nardin si era stabilito da tempo, nella città della moglie Manola, e qui sono cresciuti i figli Vanessa e Tommaso.

Redazione
© Riproduzione riservata
27/05/2020 20:25:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Serie D: il Tiferno conferma il portiere Matteo Vaccarecci >>>

Eccellenza umbra: Andrea Bricca nuovo allenatore del Castel del Piano >>>

Gianluca Marinelli é il nuovo allenatore del Selci Nardi >>>

Serie D: l'attaccante Maurizio Peluso fra gli obiettivi del Tiferno >>>

Paolo Fabbri nuovo responsabile tecnico del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>

Va Sansepolcro, il calcio giovanile non si ferma >>>

Arezzo, i chiarimenti del presidente Giorgio La Cava >>>

Eccellenza toscana: Federico Barontini nuovo allenatore della Baldaccio Bruni >>>

Vivi Altotevere Sansepolcro, niente prima squadra: avanti con il settore giovanile >>>

Aria pesante ad Arezzo: La Cava non gradisce lo striscione e saluta >>>