Notizie Locali Comunicati

Donazione di Colacem per la terapia intensiva del San Donato di Arezzo

Lo stabilimento di Rassina ha garantito 20mila euro per due respiratori

Print Friendly and PDF

In questo momento di forte emergenza per il diffondersi del coronavirus, Colacem S.p.A. vuole aiutare concretamente il sistema sanitario dei territori in cui operano i propri stabilimenti.
Oltre ad una recente donazione a favore della sanità umbra, Colacem ha così finanziato l’acquisto di apparecchiature per la terapia intensiva dei poli ospedalieri che sono riferimento per le comunità di Caravate (VA), Rassina (AR), Sesto Campano (IS), Maddaloni (CE), Galatina (LE) e Ragusa. “Ci sentiamo vicini a tutte le comunità nelle quali operiamo e dove contribuiamo con un'industria sostenibile al progresso economico e sociale - affermano i titolari di Colacem - con questi gesti vogliamo anche far sentire la nostra solidarietà e sostegno al personale ospedaliero che sta affrontando in prima linea l'attuale emergenza con coraggio e professionalità”. “Ringrazio a nome di tutti i cittadini di Castel Focognano la direzione dello Stabilimento di Rassina dell’Azienda Colacem che con la propria sensibilità ha donato la cifra di 20 mila euro all’Asl aretina consentendo l’acquisto di due respiratori ad utilizzo del reparto di terapia intensiva dedicato al Covid-19 dell’Ospedale San Donato di Arezzo – ha dichiarato il sindaco di Castel Focognano Lorenzo Ricci - un gesto che in questo momento di emergenza sanitaria sarà utile per vincere questa battaglia, contro questo virus maledetto. Solamente uniti, con la collaborazione e la responsabilità di tutti, ne usciremo fuori prima possibile”.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/03/2020 11:12:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Nessun nuovo caso di positività al Covid-19 e un guarito nel Comune di Umbertide >>>

Mascherina obbligatoria in Toscana per uscire di casa: firmata l'ordinanza >>>

“Incentivare l’uso dei bonus spesa nei negozi di vicinato e nelle rivendite di quartiere” >>>

Coronavirus, 154 nuovi casi, 1.843 tamponi, 25 decessi in Toscana >>>

Mascherine? Si, ma non al seggio elettorale >>>

Donazioni e affetto: una rete di solidarietà intorno alla Casa Pia Fossombroni di Arezzo >>>

Mille mascherine in omaggio da parte del Panathlon Valtiberina 243° club >>>

Lega Umbertide plaude il Sindaco Carizia >>>

Emergenza Covid-19, prima paziente trasferita a Villa Muzi di Città di Castello >>>

Altri due tamponi risultati positivi al Covid-19 nel Comune di Umbertide >>>