Notizie Locali Comunicati

Città di Castello, secondo caso di Covid-19: è un 66enne ricoverato a Perugia

Intanto nel tifernato è stato attivato il Coc in coordinamento con la ASL e Regione

Print Friendly and PDF

Un secondo caso di Coronavirus a Città di Castello: è risultato positivo un tampone effettuato a un 66enne tifernate. E' intervenuto il sindaco Luciano Bacchetta, annunciato anche altre novità. “Comunico l’attivazione del Coc, Centro operativo comunale, in coordinamento con la ASL Umbria 1 e con la Regione dell’Umbria. Dobbiamo mettere a punto le formalità, perché questa emergenza non è tra quelle preordinate, ma il Coc di fatto è operativo. Dobbiamo essere uniti per profondere il massimo sforzo possibile per attenersi alle direttive del governo. A questo proposito si sta realizzando il coordinamento tra tutte le istituzioni pubbliche per garantire il rispetto delle prescrizioni previste. Ovviamente ci rendiamo conto che le limitazioni delle libertà personali e la chiusura di molte attività determinano un forte disagio, tuttavia è in un momento come questo che debbono manifestarsi più forti i valori di solidarietà umana tra le persone. I tifernati sono da sempre un popolo combattivo e responsabile ed ora più che mai dovremo esaltare queste nostre caratteristiche. Chiediamo di non considerare le fake news che circolano nella rete anche in queste ore tendenti a suscitare inutile panico. Questi comportamenti verranno perseguiti dalle autorità competenti. Per trasparenza comunico che il secondo malato di Coronavirus è un uomo di 66 anni ricoverato presso l’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia”.  

Redazione
© Riproduzione riservata
12/03/2020 18:26:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Anas: a giugno il traffico cresce del +53% rispetto al mese di maggio >>>

“Ad Arezzo la sinistra disperata invoca l’alleanza con i 5 stelle”\ >>>

Coronavirus in Toscana: 1 nuovo caso, nessun decesso e restano stabili le guarigioni >>>

Città di Castello: il regista Phil Grabsky in pinacoteca per lo stendardo di Raffaello >>>

Centrosinistra per Arezzo perplesso per la nomina del dottor Mario Mancini Proietti in Provincia >>>

Ralli e Giani: "il nostro impegno per garantire la trasformazione del San Donato" >>>

"Servizi infanzia: il caos regna sovrano ad Arezzo" >>>

Un grido d’allarme sull’isolamento dell'Altotevere rispetto alle altre aree dell’Umbria >>>

Musei Statali ad Arezzo, riapre solo l'archeologico: "E' inaccettabile" >>>

Coronavirus in Toscana: 2 nuovi casi, 1 decesso e 8 guarigioni >>>