Sport Locale Calcio (Locale)

Coppa Italia Dilettanti: posticipato all'11 marzo il ritorno di Fossombrone-Tiferno

Slittamento di una settimana per le implicazioni legate al coronavirus

Print Friendly and PDF

Sempre per le questioni legate alla prevenzione contro il coronavirus, la gara di ritorno del primo turno della fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti fra Fossombrone e Tiferno è stata posticipata di una settimana. Non più mercoledì 4, ma mercoledì 11 marzo al Comunale di Fossombrone. Ricordiamo che la formazione marchigiana è forte del 2-0 ottenuto a Città di Castello nel match di andata. 

Nella foto: l'avvocato Roberto Bianchi, patron del Tiferno (a sinistra) e l'attuale allenatore biancorosso, Renzo Tasso 

Redazione
© Riproduzione riservata
01/03/2020 20:31:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

La Baldaccio Bruni Anghiari non lascia, ma raddoppia! >>>

Intervista a Moreno Ghignoni presidente della Polisportiva Sulpizia di Pieve Santo Stefano >>>

Intervista a Leonardo Bambini imprenditore e presidente del Trestina Sporting Club >>>

I giocatori del Perugia accettano il taglio degli stipendi >>>

Ripartire la prossima stagione con la certezza di poter rispettare tutte le cautele sanitarie >>>

Intervista a Stefano Chiasserini, vicepresidente del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>

Intervista con Guido Vicarelli allenatore del Lama Calcio >>>

Intervista a Sauro Giorni direttore generale del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>

Intervista con Fabio Catacchini calciatore della Tiferno Calcio >>>

Intervista a Tommaso Guazzolini allenatore della Baldaccio Bruni Anghiari >>>