Notizie Locali Eventi

Il Papa annulla il suo viaggio in Umbria previsto per fine marzo

Non sarà quindi presente all'Economy of Francesco di Assisi

Print Friendly and PDF

Papa Francesco che doveva venire ad Assisi di fine marzo, annulla l’impegno preso spostandolo al 21 novembre. Lo ha reso noto con una nota il comitato organizzatore di Economy of Francesco che sta procedendo con grande impegno alla preparazione dell’evento che ha suscitato tanto interesse in tutto il mondo, prevedendo la partecipazione di circa 2000 giovani da 115 Paesi. Per favorire il migliore svolgimento dell'iniziativa, vista la difficoltà oggettiva che in questo momento tanti giovani stanno avendo negli spostamenti a livello internazionale e nazionale, il Santo Padre, di intesa con il comitato, ha fissato la nuova data del Suo incontro con i giovani ad Assisi, preceduto dai già previsti giorni di approfondimento. Il 28 marzo ci si ritroverà nel salone Papale del Sacro Convento di Assisi per un collegamento Webinar con i giovani dei Paesi partecipanti per proseguire nel cammino con entusiasmo ancora maggiore.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/03/2020 18:59:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

A giugno torna la Fiera Antiquaria di Arezzo: passa l’opzione “Prato” >>>

Festival dei Cammini di Francesco, eventi online e non solo in differenti luoghi della Valtiberina >>>

Oroarezzo tornerà nel 2021 >>>

Più sapore e gusto nelle domeniche del Borgo di Montone: Torna il “Mercato dei sapori” >>>

Umbertide, Giornata Nazionale della Legalità: lenzuolo bianco fuori dal municipio >>>

Un viaggio nel tempo alla ricerca del miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo >>>

Il Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo pronto alla ripartenza >>>

Il “Tappeto dei Ricordi” sta riscuotendo un grande successo: il Covid-19 sotto il tappeto >>>

Il tifernate Michele Bravi presenta il primo brano dopo l'incidente mortale >>>

SegnalEtica, il progetto dell’associazione Cultura della Pace con le foto di Riccardo Lorenzi >>>