Notizie Locali Cronaca

Banconote false nascoste nell'auto: arrestati due napoletani

L'episodio sulla A1, vicino al casello di Valdarno

Print Friendly and PDF

Aveva banconote false nascoste nelle tasche, nel bagagliaio dell'auto e anche dentro alla cuffia del cambio, ma la Polizia Stradale di Arezzo le ha ugualmente scoperte e ha arrestato due persone in possesso di numerosi pezzi da 20 e da 50 euro, tutti falsi. L'episodio è accaduto l'altro ieri sulla A1, in prossimità del casello di Valdarno, dove una pattuglia della Sottosezione di Battifolle ha intercettato una Fiat Tipo con i due a bordo, diretti verso nord. I due sono un 27enne e un 28enne originari di Napoli, entrambi gravati da precedenti. Durante la perquisizione, svolta poco dopo in caserma, sono spuntate fuori 47 banconote false, tutte sequestrate.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
20/02/2020 22:38:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Virus: 13 casi oggi in provincia di Arezzo, 8 dalla zona Badia Tedalda-Sestino >>>

Operata alla caviglia una donna di Città di Castello positiva al Covid-19 >>>

In Umbria sono 884 i positivi al Covid-19, 82 più di ieri >>>

Trema la terra al confine tra Toscana e Umbria: epicentro a Citerna >>>

Coronavirus: altre 2 vittime in provincia di Arezzo, il totale è ora di 6 >>>

Coronavirus: morta una 89enne di Città di Castello >>>

Virus a Sansepolcro: "I numeri non ingannino, sono contatti stretti di catene note", dice Cornioli >>>

Covid-19: dei 20 casi odierni in provincia di Arezzo, 12 provengono dalla Valtiberina >>>

Covid-19 in Valtiberina: tamponi positivi ad Anghiari e Pieve Santo Stefano >>>

Covid-19 Umbria: 802 i casi positivi, 95 in più rispetto alla giornata di ieri >>>