Notizie Locali Cronaca

Ragazza 17enne subisce atti sessuali all'interno di un negozio ad Arezzo

Nei guai é finito un noto sarto aretino

Print Friendly and PDF

Sono molto gravi le accuse nei confronti di un sarto di Arezzo accusato di atti sessuali su una ragazza di 17 anni. L’uomo l’avrebbe palpeggiata nelle parti intime, mentre si trovava accanto a lei nel camerino del negozio per prendere le misure dei pantaloni. Le avrebbe anche chiesto un bacio. La ragazza ha raccontato l’episodio al padre che ha presentato subito querela nei confronti dell’uomo. Secondo quanto è trapelato la studentessa si sarebbe recata al negozio accompagnata dal nonno. Il sarto doveva aggiustare un paio di calzoni e così la studentessa viene fatta accomodare nel camerino che diventerà il teatro dei presunti atti sessuali. Stando alla denuncia, infatti, il sessantenne tira la tenda dello stanzino assicurandosi riservatezza. E poi, mentre svolge il suo lavoro per prendere le misure dei pantaloni, assume un atteggiamento sopra le righe. Le mani allungate addosso alla ragazza e frasi eloquenti. Dinanzi a quelle inattese avances, la studentessa si irrigidisce, si blocca. E in quel modo l’azione dell’adulto si interrompe. Il nonno, in posizione defilata, non si accorge di nulla, ma una volta fuori dal negozio nota che la nipote è silenziosa e turbata. Così la ragazza supera l’imbarazzo e gli rivela l’accaduto. E il giorno stesso parte la querela. Tutto da dimostrare, ma la denuncia è sufficiente per contestare il reato degli atti sessuali aggravati dalla minore età. Il fascicolo è in mano al sostituto procuratore Julia Maggiore, uno dei magistrati aretini che si occupano di vicende che toccano le fasce deboli. Storie delicate dove occorrono scrupolose verifiche. Proprio il pm ha ritenuto di dover procedere con l’audizione della ragazza con l’incidente probatorio per cristallizzare la sua versione, trattandosi di persona ancora giovane e vulnerabile.

Notizia tratta dal Corriere di Arezzo
© Riproduzione riservata
20/02/2020 11:07:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Città di Castello piange la morte del Dottor Norberto Pentiricci >>>

Coronavirus: 73enne positivo a Bibbiena, l'ospedale verrà sanificato >>>

Lutto a Città di Castello: è morto l'imprenditore Gabrio Bracchini >>>

Covid-19: morta una donna 81enne di Castiglione del Lago >>>

Covid-19: sei casi di positività riscontrati oggi in provincia di Arezzo >>>

Sono 969 i positivi al coronavirus in Umbria >>>

Coronavirus: morta all'ospedale di Pantalla una 83enne di Sansepolcro >>>

Virus: 13 casi oggi in provincia di Arezzo, 8 dalla zona Badia Tedalda-Sestino >>>

Operata alla caviglia una donna di Città di Castello positiva al Covid-19 >>>

In Umbria sono 884 i positivi al Covid-19, 82 più di ieri >>>