Sport Locale Calcio (Locale)

Il Sansepolcro attende il Castel del Piano con un arma in più: Lorenzo Burzigotti

L'arrivo del forte giocatore e la conferma del presidente Piccini di mirare a grandi obbiettivi

Print Friendly and PDF

“Burzi’s back”. Con una presentazione in stile Serie A ieri pomeriggio è stato ufficializzato il tesseramento di Lorenzo Burzigotti: un gradito ritorno in casa Sansepolcro per il difensore centrale classe 1987 che per numerose stagioni ha indossato le maglie del calcio professionistico. Già da oggi, per la sfida al Buitoni contro il Castel del Piano, sarà a disposizione di mister Marco Bonura: ha deciso di sposare con grande passione e determinazione il progetto della squadra della sua città, mettendo a disposizione del mister e dei compagni la sua esperienza ed il suo grande attaccamento alla maglia del Sansepolcro, in un percorso che inizia oggi e che guarda già anche al futuro. L’arrivo di Burzigotti è l’ennesima dimostrazione di quanto la proprietà e il presidente Marco Piccini, che ha voluto portare a termine l’operazione, siano fortemente focalizzati sul raggiungimento degli obiettivi posti ad inizio stagione. Nulla è perduto e il messaggio lanciato dalla società è fin troppo chiaro: già da oggi, però, è necessario tornare a far punti. Sono sei le lunghezze che separano il Sansepolcro dal Castel del Piano: ciò significa che i bianconeri dovranno scendere in campo con il giusto piglio. Fischio d’inizio fissato sempre per le ore 15: arbitro dell’incontro è il signor Filippo Trotta di Foligno, coadiuvato dagli assistenti Dario Panfili e Martina Manci entrambi di Gubbio. Per il Sansepolcro è una sfida chiave: mister Bonura ha ritrovato anche il portiere Tommaso Cristofoletti, a cui sono state dimezzate le giornate di squalifica dopo il derby di Lama. Ieri mattina il manto erboso dello stadio Buitoni ha ospitato l’ultima rifinitura: il modulo scelto si rispecchierà molto in un 4-3-3. Vedremo Burzigotti in campo fin dal primo minuto? Il tecnico bianconero sceglierà gli undici titolari solamente pochi minuti prima del riscaldamento. Un momento particolare per il Sansepolcro, quando mancano nove gare al termine della stagione. Davide Gambacci

PROBABILE FORMAZIONE: Cristofoletti, Lomarini, Sensi, Conti, Zanchi, Gorini, Braccini, Arcaleni, D’Urso, Massai, Scarselli. Allenatore: Marco Bonura 

Redazione
© Riproduzione riservata
16/02/2020 08:26:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Morto a 88 anni Ercole Talusi, vecchia gloria dell'Arezzo >>>

Il calcio dilettantistico si ferma fino al 3 aprile >>>

Eccellenza Umbra, campionato sospeso fino al 15 marzo compreso >>>

Coronavirus, rinviata a Sansepolcro la serata del Premio Nazionale “La Clessidra” >>>

Coppa Italia Dilettanti: posticipato all'11 marzo il ritorno di Fossombrone-Tiferno >>>

Eccellenza toscana: la Baldaccio supera per 2-1 il Porta Romana Oltrarno >>>

Domenica di riposo a suo tempo programmata per i campionati umbri >>>

Serie C e coronavirus: rinviate Arezzo-Siena e Alessandria-Arezzo >>>

Promozione Emilia Romagna: Sampierana sconfitta in casa dal Bellaria Igea Marina >>>

Eccellenza toscana: impresa Baldaccio, 2-1 in casa della capolista Badesse >>>