Notizie Locali Cronaca

Truffe on line, due persone denunciate dai carabinieri di Sansepolcro

Ricariche nelle carte prepagate, ma non inviavano il materiale: poi si perdevano i contatti

Print Friendly and PDF

La Compagnia Carabinieri di Sansepolcro ha deferito in stato di libertà due uomini, entrambi pregiudicati per reati contro il patrimonio, per aver posto in essere alcune truffe online. Il primo, italiano residente a Bari, per aver messo in vendita sulla sezione annunci di un noto social network alcuni oggetti di pelletteria e borse di alta moda, facendosi accreditare il denaro sulla propria carta di credito, senza mai consegnare la merce all’acquirente. L’uomo, avvalendosi di diversi profili c.d. fake, traeva in inganno le proprie vittime, convincendole a concludere le transazioni per poi svanire nei labirinti della rete, facendo perdere le proprie tracce. L’impegno degli uomini del Comando Stazione ha consentito l’individuazione dell’uomo che è stato denunciato per truffa aggravata e i suoi profili social sono stati rimossi dalla rete. Il secondo, sempre cittadino italiano, ma residente a Palermo, ha posto in essere una truffa online vendendo con artifizi e raggiri, tramite un noto sito di e-commerce prodotti elettronici e una consolle per videogiochi. L’umo è stato individuato dai Carabinieri che sono risaliti all’identità dell’autore tramite il proprio indirizzo IBAN. Anche quest’ultimo è stato denunciato per il reato di truffa aggravata.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/02/2020 12:12:32


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Incendio in un'abitazione a Cerbara di Città di Castello >>>

Covid-19: 6 positivi oggi in provincia di Arezzo, di cui 4 dalla Valtiberina >>>

Città di Castello: denunciate tre persone, una per tentato furto e due per furto aggravato >>>

Falsi mediatori di aste truffano anziano nell'acquisto di un trattore >>>

Chiude la badante di Anghiari dentro la stanza per punizione, denunciato 80enne >>>

Morte due anziane a Castelfranco di Sopra: erano positive al Covid-19 >>>

Coronavirus, oggi 15 casi nell'Aretino e ancora zero incrementi in Valtiberina >>>

Città di Castello, sputa addosso ai carabinieri e tenta di aggredirli: arrestato >>>

San Giovanni Valdarno: morto sulla SR 69. Si trattava di omicidio stradale >>>

Coronavirus nell'Aretino: 11 casi, tutti in Valdarno e tutte donne >>>