Notizie Locali Politica

Pronto soccorso della Fratta, Meoni visita il cantiere

Soddisfazione per i lavori che stanno proseguendo spediti

Print Friendly and PDF

Visita del presidente della conferenza dei sindaci della Valdichiana aretina, e sindaco di Cortona, Luciano Meoni, ai locali del pronto soccorso dell’ospedale di Santa Margherita della Fratta, dove sono in corso gli interventi edili di adeguamento e potenziamento della struttura.

Meoni è stato accompagnato dalla responsabile del presidio ospedaliero, dottoressa Anna Beltramo. Soddisfazione per i lavori che stanno proseguendo spediti e consapevolezza che i tempi per la realizzazione delle varie opere all’interno del plesso ospedaliero si stanno delineando, imprevisti permettendo.

I lavori prevedono la costruzione di una nuova postazione di triage accettazione che affaccerà direttamente sulla sala di aspetto, allo scopo di rivalutare a orari prestabiliti i pazienti ancora in attesa di entrare. Inoltre, questa nuova sistemazione permetterà di separare definitivamente gli ingressi in pronto soccorso dei pazienti che arrivano in modo autonomo da quelli che giungono in ambulanza, quindi potenzialmente più gravi.  

Gli interventi porteranno anche all’ampliamento della sala dedicata al trattamento dei pazienti ad alta e intermedia intensità di cure. Il progetto prevede, infine, l’abbattimento di una parete interna che permetterà di avere visione diretta dei pazienti in attesa di dimissione; l’installazione di un sistema di video sorveglianza; il rinnovo degli arredi e l’implementazione delle tecnologie sanitarie.  

I lavori dureranno circa tre mesi per un investimento complessivo di 140 mila euro

«Sono tante le buone notizie – dichiara Meoni – a cominciare dal completamento, già avvenuto, di alcune parti della struttura che miglioreranno, non poco, l’accoglienza e l’assistenza ai pazienti. Sono molto soddisfatto dell’andamento del cantiere e di questo ringrazio, in particolare, il direttore generale dell’Asl Toscana sud est, Antonio D’Urso e i dirigenti del presidio ospedaliero. Credo che queste opere rappresentino il primo passo per il rilancio definitivo dell’ospedale della Fratta verso livelli di eccellenza».

Redazione
© Riproduzione riservata
11/02/2020 13:13:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Mobilitazione delle associazioni di Monte Santa Maria per l'ospedale di Città di Castello >>>

Senza fissa dimora Arezzo: collaborazione Comune-Caritas a pieno ritmo >>>

Sono risultati negativi al coronavirus i due medici di San Giustino >>>

Rendicontazione del consiglio comunale di Civitella >>>

Umbertide: sindaco e giunta donano una somma di denaro alla Protezione Civile >>>

Emergenza coronavirus a Città di Castello: 34 positivi, 151 in quarantena >>>

Coronavirus: progetto di volontariato per la produzione di mascherine “lavabili” >>>

Umbertide: attivato un servizio telefonico di ascolto e sostegno psicologico >>>

Il sindaco Chiassai di Montevarchi da una "spallata" alla Asl >>>

Chiassai ringrazia il sistema di protezione civile: insieme ce la faremo >>>