Sport Locale Automobilismo (Locale)

L'edizione 2020 della cronoscalata dello Spino in programma dal 5 al 7 giugno

Gara delle moto a fine settembre e in maggio il Trofeo delle Vallate Aretine

Print Friendly and PDF

Si terrà venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 giugno prossimi l’11ª edizione della Cronoscalata Storica dello Spino, assieme alla 48ª della Pieve Santo Stefano-Passo dello Spino, riservata alle auto moderne. Confermate le titolarità della cronoscalata: tappa del Campionato Italiano di Velocità in Salita Auto Storiche (sarà la quinta delle 10 in calendario, quindi l’appuntamento centrale) e prova sia del Trofeo Toscano di Velocità in Montagna (Ttvm) che dello Challenge Piloti Auto Storiche. La gara si disputerà ancora una volta sui 6 chilometri della provinciale 208 che dall’immediata periferia di Pieve Santo Stefano conducono fin quasi all’abitato di Montalone, con copertura in due manche. Per ciò che riguarda le moderne, saranno ancora una cinquantina le vetture ammesse alla competizione, che precederanno la partenza dei protagonisti delle storiche, presenti in massa allo Spino nell’edizione 2019. Un mese prima, a Pieve vi sarà un altro evento motoristico inedito: la prima delle cinque tappe del Trofeo delle Vallate Aretine, campionato di regolarità con prove di abilità organizzato da Attilio Fantini e dal club auto-moto storiche “Il Saracino” di Arezzo, affiliato Asi-Fiva. La manifestazione si svolgerà domenica 3 maggio e a Pieve si chiamerà “Trofeo Prugnolo”, in concomitanza con la sagra dedicata al prelibato fungo organizzata della sempre attiva Proloco di Pieve S. Stefano che all’interno dell’evento Trofeo curerà il pranzo degli equipaggi partecipanti, cogliendo l’occasione per promuovere il territorio e le sue specialità culinarie anche tra gli appassionati di motori. Un’ultima anticipazione riguarda la gara delle moto, posticipata nella data al 26 e al 27 settembre con validità per il Campionato Europeo Velocità in Salita Moto. Dunque, un 2020 ricco di impegni per la Pro-Spino Team, che dal 2002 ha preso in mano l’organizzazione della scalata, alla quale ha aggiunto l’altrettanto interessante competizione motociclista e ora anche l’evento della regolarità.Ufficio Stampa Pro-Spino Team. 

Nella foto: la partenza della Martini Mk 32 di Stefano Peroni, vincitore delle ultime tre edizioni dello Spino 

Redazione
© Riproduzione riservata
28/01/2020 14:42:44


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Andrea Crugnola vince il rally della ripartenza, suo il 40° Rally Internazionale del Casentino >>>

I citernesi Marco Piccinelli e Andrea Rubellini in gara al Rally del Casentino >>>

Grandi firme per il Rally del Casentino, maratona social per gli appassionati >>>

Secondo posto di gruppo e primo di classe per Claudio Bisceglia a Magione >>>

14° Rally Citta’ di Arezzo-Crete Senesi e Valtiberina: da oggi il via alle iscrizioni >>>

Gli eugubini Luca Bazzucchi e Gianni Urbani in evidenza a Magione >>>

Oltre cento piloti a Magione nella prima domenica di ripresa delle gare >>>

Infarto dopo le prove, muore a Magione un veterano dell'automobilismo >>>

Oltre 100 iscritti al 40° Rally Internazionale del Casentino >>>

Sei piloti della scuderia Speed Motor in gara domenica prossima a Magione >>>