Notizie Locali Eventi

Sansepolcro: la rionale di Porta Romana saluta i nuovi nati nel rione

Alle 15.30 il tradizionale benvenuto a Palazzo Graziani

Print Friendly and PDF

L’atto finale delle festività a Sansepolcro vede ancora una volta protagonista la società rionale di Porta Romana, che dopo il Babbo Natale con la slitta e il tradizionale mercatino del Ceppo dedica da sempre la giornata dell’Epifania al saluto ufficiale ai nuovi nati, ossia ai bambini residenti nel rione venuti alla luce nel corso dell’anno appena concluso, il 2019. La Festa di Benvenuto è in programma alle 15.30 di oggi nella sala di Palazzo Graziani in cui si trova la sede del sodalizio; ai piccoli, accompagnati dai genitori, il presidente Valentino Borghesi e i suoi collaboratori consegneranno la pergamena e il distintivo della “lupa”, emblema del rione. In un contesto di allegria generale, legato alla figura della Befana, vi sarà poi la possibilità di ammirare il grande presepe nella chiesa di Santa Marta, ambientato quest’anno in Cappadocia.

Nella foto: un momento dell'edizione dello scorso anno

Redazione
© Riproduzione riservata
06/01/2020 10:05:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Domenica 23 febbraio torna il Carnevale di Sansepolcro >>>

Sabato la quinta serata di Pieve Classica: sarà dedicata ai giovani talenti >>>

Musei Connessi, Piero della Francesca e Bartolomeo della Gatta maestri del 400 toscano >>>

A San Giustino inaugurato il museo “I Ricordi del Passato” >>>

Successo per il Gran Gala della Croce Rossa Italiana di Sansepolcro >>>

La Pediatria in mostra, foto di bambini e sorrisi nella hall del San Donato >>>

Anche ad Arezzo una serie di dibattiti sul tema del cyberbullismo >>>

Torna la benedizione dei telefoni cellulari a Nuvole di Città di Castello >>>

Il 25 Aprile l'artista francese Olivier Grossetêtee ricostruirà la Torre di Berta in cartone >>>

Pieve Classica 2020, grande successo per le tre serate di gennaio >>>