Sport Locale Rugby (Locale)

Rugby, la Barton Perugia combatte ma si arrende alla Pesaro Rugby

I marchigiani vincono sul campo di Pian di Massiano con il risultato di 7-3

Print Friendly and PDF

Tra le mura amiche di Pian di Massiano la Barton Rugby Perugia è costretta ad arrendersi alla Mobility Pro Pesaro Rugby. La squadra ospite si è infatti imposta nella ripresa con il risultato di 7-3, al termine di una gara molto combattuta condizionata dal vento e giocata su un campo pesante. I biancorossi rimangono così, dopo otto giornate, sempre più bloccati nella zona pericolosa della classifica di serie A, al terzultimo posto con 9 punti, ad una sola lunghezza di vantaggio sui Cavalieri Prato che ad oggi andrebbero ai playout.

La squadra di De Angelis ha lottato con grinta e determinazione tanto che il primo tempo si è concluso sullo 0-0, con molto gioco degli avanti e partita estremamente frammentata. Nonostante i perugini siano riusciti a sbloccare il risultato con un calcio di punizione, Pesaro a dieci minuti dalla fine è riuscita a mettere a segno la meta del sorpasso con Salvi. Poi il piazzato di Babbi, che da posizione defilata ha centrato i pali, ha fissato il risultato sul 7-3 per i marchigiani. “È stata una partita fisica, molto dura – ha dichiarato il giocatore della Barton Perugia Lorenzo Pablo Mazzanti –. Dovevamo vincere e ci eravamo preparati bene, dispiace perché era un match alla nostra portata. Abbiamo fatto alcuni errori che ci sono costati caro. Comunque, onore al Pesaro e un grazie al pubblico che anche oggi, nonostante le intemperie del meteo, ci ha sostenuto”. “Ci è mancata solo la finalizzazione – ha commentato Giulio Battistacci, numero 11 della Barton Perugia –. C’è rammarico perché abbiamo fatto una grande prestazione. L’obiettivo per il nuovo anno è quello di rilanciarci. Durante le feste non ci fermiamo, ci alleniamo e continuiamo a lavorare per riscattare questo girone di andata”.

Il tabellino

Barton Rugby Perugia: Masilla, Bevagna, Giorgini, T. Bartolomucci, G. Battistacci, F. Bartolomucci, Paoletti, Savignani, Mazzanti, Baratta, T. Milizia, Gatti, Bello, Fontan, Cecchetti. In panchina: Bragetta, Alunni Cardinali, Macchioni, Carapis, Zualdi, Corò, Nataletti, F. Milizia. Allenatore: Alfredo De Angelis

Pesaro Rugby: De Angelis, Nardini, Erbolini, Piccioli, Salvi, Natalia, Boccarossa, Antonelli, Villarosa, Bettucci, Campagnolo, Venturini, Fiorentini, Pozzi, Leva. In panchina: Maccan, Solari, Galdelli, Agostini, Ruffini, Cardellini, Ceccolini, Babbi. Allenatore: Nicola Mazzuccato

Redazione
© Riproduzione riservata
23/12/2019 14:57:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Rugby (Locale)

La Rugby Perugia prosegue nel suo campionato da protagonista >>>

La Union Rugby Arezzo torna dall’Isola d’Elba con una sconfitta >>>

Rugby, il Barton Perugia perde lo scontro diretto con Romagna Rfc >>>

Rugby, dopo la sosta il Barton Perugia si gioca tanto con il Romagna >>>

La Union Rugby Arezzo chiude il girone d’andata con una sconfitta >>>

Rugby, sconfitta onorevole per il Barton Perugia con Rugby Noceto >>>

La Union Rugby Arezzo piega per 23-18 l’Olbia Rugby 1982 >>>

Barton Rugby Perugia in trasferta in Emilia Romagna >>>

Barton Rugby Perugia travolta a Roma >>>

La Barton Rugby Perugia giocherà in trasferta a Roma >>>